Therese Johaug tris d’oro ai Mondiali di Seefeld, Elisa Brocard 20a nella 30 km

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio 30km femminile Mondiali di Seefeld (foto fiscrosscountryskiing)
Podio 30km femminile Mondiali di Seefeld (foto fiscrosscountryskiing)

Therese Johaug domina la 30 km skating dei Mondiali di Seefeld e si mette al collo il terzo titolo iridato della rassegna austriaca, dopo la skiathlon e la 10 km. La campionessa norvegese è partita con l'intento di far subito sua la gara e si è staccata dal gruppo già dopo 7/8 chilometri, per poi andare ad incrementare sempre più il suo vantaggio su tutte le avversarie e riuscendo addirittura a gestire nella parte finale. Argento, e doppietta per la Norvegia, a Ingvild Flugstad Oestberg, capace di regolare nel finale la fortissima e giovanissima svedese Frida Karlsson, la vera rivelazione della gara odierna. La svedesina, a soli 19 anni, è stata capace di tenere testa alla blasonata norvegese fino al rush finale, quando ha dovuto cedere allo strapotere della Oestberg. Fuori dal podio Jessica Diggins e Charlotte Kalla, pur generosissime, ma schiantate dalla fatica negli ultimi chilometri.

Per l'Italia arriva il ventesimo posto di Elisa Brocard, ad oltre 5 minuti dalla vincitrice. Le azzurre hanno faticato non poco sulla neve pesante di Seefeld e Sara Pellegrini ha chiuso al 35° posto, mentre Ilaria Debertolis è 38/a.

Il programma di domenica, giornata conclusiva del Mondiale, prevede la 50 km a tecnica libera maschile, con partenza alle 13. Per l'Italia saranno in gara: Francesco de Fabiani, Giandomenico Salvadori, Stefano Gardener e Mirco Bertolina.

Fonte fisi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti