Terza Coppa del Mondo per l’Italia dello Snowboard a Veysonnaz con Omar Visintin ed Emanuel Perathoner | Snow Passion

Terza Coppa del Mondo per l’Italia dello Snowboard a Veysonnaz con Omar Visintin ed Emanuel Perathoner

Di GIANCARLO COSTA ,

La Nazionale festeggia la Coppa del Mondo Team Event maschile (foto fisi)
La Nazionale festeggia la Coppa del Mondo Team Event maschile (foto fisi)

La stagione indimenticabile dello snowboard italiano si conclude con un'altra coppa di specialità conquistata nello snowboardcross a squadre di Veysonnaz, in Svizzera. Omar Visintin ed Emanuel Perathoner hanno colto il quarto posto che serviva loro per essere aritmeticamente certi della prima posizione, piazzandosi alle spalle di Germania, Spagna e Austria. La big final per i nostri colori è stata condizionata dalla caduta di Perathoner mentre battagliava per la prima posizione, che ha reso impossibile la rimonta di Visintin. "La vittoria di Roland Fischnaller nel PSL maschile, quella di Michela Moioli nell'SBX femminile, il trionfo di oggi e l'oro olimpico della stessa Moioli, ai quali si aggiungono il secondo e terzo posto di Edwin Coratti e Fischnaller nella graduatoria di parallelo rendono quest'annata storica per il nostro movimento - spiega il direttore sportivo Cesare Pisoni -. E' la testimonianza di un lavoro di squadra di primissimo livello, così come la filosofia di considerare lo snowboard a 360° è la chiave per far si che la nostra disciplina cresca non solo in termini sportivi ma anche commerciali. Ora punteremo a consolidare il nostro progetto per arrivare a Pechino 2022 ancor più competitivi, ne abbiamo le potenzialità".

Le buone notizie per l'Italia sono arrivate anche nella finale femminile, dove Sofia Belingheri (al primo podio in carriera) e Raffaella Brutto si sono classificate al secondo posto dietro a Francia 1 di Trespeuch/Moenne Loccoz, terzo Canada 3 e quarta Francia 2.

Ordine d'arrivo SBX team femminile Veysonnaz (Svi):
1. Francia 1 (Moenne Loccoz/Trespeuch)
2. Italia 4 (Belingheri/Brutto)
3. Canada 3 (Critchlow/Bergermann)
4. Francia 2 (Pereira del Sousa Mabileau/Petit Lenoir)
5. Svizzera 3 (Gerber/Meiler)
6. Francia 3 Queyrel/Devouassoux)
7. Germania 1 (Ihedioha/Fischer)

Ordine d'arrivo SBX team maschile Veysonnaz (Svi):
1. Germania 1 (Berg/Schad)
2. Spagna 1 Hernandez/Eguibar)
3. Austria 6 Haemmerle/Douschan)
4. Italia 1 (Perathoner/Visintin)
5. Usa 8 (Dierdorff/Holland)
6. Francia 1 (Surget/Vaultier)
7. Australia 2 (Pullin/(Lambert)
8. Austria 2 (Pachner/Lueftner)

Fonte fisi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti