Tadei Pivk, Katia Tomatis e Martina Valmassoi sul podio della Mountain Attack di Saalbach

Di GIANCARLO COSTA ,

Partenza Mountain Attack (foto fb Mountain Attack)
Partenza Mountain Attack (foto fb Mountain Attack)

Serata di grande scialpinismo in Austria con la Mountain Attack di Saalbach, gara famosa per le terribili salite spesso gelate (in quualche edizione fatte con i rampant) che aveva una start list di tutto rispetto nonostante le concomitanze che sono ormai di casa anche nello scialpinismo, come nelle corse in montagna.

Nella gara lunga, la Marathon, vittoria e record del tedesco Anton Palzer in 2h21’29”, 2° l’austriaco Christian Hoffmann e 3° Tadei Pivk (vincitore della Coppa del mondo di skyrunning e detentore del record). Anche il podio femminile ha forti tinte d’azzurro, con il successo che va alla svizzera Jennifer Fiechter, ma sugli altri due gradini del podio salgono la cuneese Katia Tomatis 2a a pochi secondi (dopo il successo dei Campionati Italiani) e Martina Valmassoi 3a.

Nella gara più corta, definita Tour, successo maschile di Patrick Innerhofer, 2° Josef Huber e 3° Thomas Wallner. Al femminile successo di Ulli Exenberger.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti