Spring Session 2015: tre giorni di sport e divertimento sulla montagna aquilana

Di GIANCARLO COSTA ,

Spring Session a Campo Imperatore sul Gran Sasso (foto Parisse)
Spring Session a Campo Imperatore sul Gran Sasso (foto Parisse)

Dopo il grande successo della prima edizione del Festival della Montagna dell'ottobre scorso, che ha visto all'Aquila e sul Gran Sasso d'Italia circa 20mila presenze in tre giorni, l'associazione Gran Sasso Anno Zero, in attesa dell'edizione 2015 del Festival, presenta un nuovo evento in cui protagonista sarà ancora la montagna aquilana, nello splendido scenario del Gran Sasso d’Italia: la Spring Session 2015, tre giorni di sport e divertimento, dal 10 al 12 aprile.

La "Spring" è una manifestazione già realizzata in altre forme, negli anni passati, e che Gran Sasso Anno Zero ha voluto sostenere con decisione, ed implementare, per dimostrare come sia possibile e auspicabile investire sul turismo di montagna in modo strutturato, attrarre competizioni sportive di livello nazionale e contribuire – attraverso il lavoro quotidiano e la giusta pianificazione – allo sviluppo turistico, economico e sostenibile del nostro comprensorio montano.

Il programma è ricchissimo e prevede, tra le altre cose, tre gare di livello nazionale, un villaggio multifunzione, il mercato di produttori locali, musica e apreski nel magnifico teatro di gara di Campo Imperatore (L'Aquila) e presso la stazione di Fonte Cerreto. Nel pomeriggio di venerdì 10 ci sarà l'incontro di apertura della manifestazione e del race office all'Aquila. Sabato 11 aprile ci si trasferisce sul Gran Sasso: Campo Imperatore farà da palcoscenico alla finale della FSI Italian Freeride Tour, mentre il giorno seguente sarà la volta di altre due gare di livello nazionale: l'Abruzzo SnowAlp Trophy, finale della Coppa Italia di SnowAlp, e la Gran Sasso Twin Cup (gara di scialpinismo a coppie all’interno del circuito Skialpdeiparchi) che si terranno sui magnifici fuoripista del Gran Sasso d'Italia.

Oltre alle gare, varie le attività in programma: a Campo Imperatore, nella mattina di domenica, ci sarà spazio per un incontro sulla sicurezza in montagna - a cura dell'associazione Mario e l'arte di volare e del Corpo Forestale dello Stato - e per dimostrazioni di parapendio e deltaplano. Saranno inoltre a disposizione i maestri della Scuola Sci di Assergi per lezioni di sci e snowboard a prezzi speciali, lezioni gratuite di snowkite, a cura dell’associazione Go Freeride e skipass a prezzi vantaggiosi. Ci sarà anche la possibilità di provare le ultime novità in tema di materiali tecnici per lo sci e lo snowboard.

La Spring Session non sarà un evento esclusivamente dedicato ad atleti e sportivi: nel piazzale di Fonte Cerreto sarà attivo per tutto il weekend il villaggio della montagna, con dj set, apreski, stand espositivi, prodotti tipici, stand dedicati alle istituzioni e agli sponsor, e infodesk. Grazie ad un progetto originale ed innovativo dall'associazione Viviamolaq, che da tempo si occupa di riqualificazione urbana ecosostenibile, il villaggio sarà realizzato interamente con materiale riciclato. Per tre giorni, il piazzale di Fonte Cerreto sarà "ridisegnato" in modo per accogliere tutti i visitatori e i curiosi, e in particolare famiglie e bambini.

Per info e iscrizioni alle gare, aperte in questi giorni, è possibile consultare il sito dell'associazione Gran Sasso Anno Zero, all'indirizzo

gransassoannozero.it/eventi/spring-session.

Fonte Gran sasso Anno Zero

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti