Snowleopard Ski Project: sciare oltre i 7000 metri per 5 volte

Di GIANCARLO COSTA ,

Snowleopard Ski Project
Snowleopard Ski Project

Un’idea, un progetto dei due alpinisti di Pragelato (TO) Carlalberto “Cala” Cimenti e Alberto “Friky” Friquet concretizzatosi dopo anni di sogni e ricerche.

Sono partiti Sabato 1 Giugno per attraversare 16 paesi per scalare le 5 montagne più alte delle catene montuose del Pamir e del Tien Shan (ex Unione Sovietica), tutte alte oltre i 7.000 metri, le più a nord di latitudine, le più fredde. Riuscire ad utilizzare il più possibile gli sci sia in salita che in discesa.

Un’impresa tutta italiana che vede Ferrino a fianco dei suoi Ambassador Cala e Friky per una spedizione in cui occorrerà molta forza fisica, grande volontà e un pizzico di fortuna.

LE VETTE

Lenin Peak - Pamir (7.134 mt)

Khan Tengri – Tien Shan (7.010 mt)

Pobeda Peak – Tien Shan (7.439 mt)

Ismail Somoni Peak - Pamir (7.495 mt)

Korjenevskaya Peak - Pamir (7.105 mt)

ONORIFICENZA SNOWLEOPARD

La medaglia Snowleopard viene conferita a chi realizza la scalata delle 5 cime di oltre 7000 metri racchiuse nel territorio dell’Ex Unione Sovietica.

Dal 1981 ad oggi 567 scalatori hanno conquistato questa prestigiosa medaglia. Nessuno ha però mai concepito quest’impresa con l’utilizzo degli sci come hanno in mente di fare Cala e Friky.

AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

I due protagonisti via satellite ci terranno aggiornati sulle loro avventure tramite Facebook e il Web:

FACEBOOK - SNOWLEOPARD SKI PROJECT

https://www.facebook.com/pages/Snowleopard-Ski-Project/425097330917221?fref=ts

FACEBOOK - FERRINO OUTDOOR

https://www.facebook.com/FerrinoOutdoor

WWW.FERRINO.COM

http://www.ferrino.it/category/news-and-blog/

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti