Snowboard PGS Sochi: oro olimpico per Vic Wild e Patrizia Kummer, 16a Corinna Boccaccini

Di GIANCARLO COSTA ,

Vic Wild vincitore del PGS olimpico di Sochi
Vic Wild vincitore del PGS olimpico di Sochi

Vic Wild, un americano con passaporto russo per matrimonio, ha vinto l'oro nello Snowboard Gigante Parallelo. Ha superato in finale lo svizzero Nevin Galmarini, mentre nella small final che in questo caso valeva un bronzo olimpico, lo sloveno Zan Kosir ha superato il tedesco Patrick Bussler.

Fra le donne titolo olimpico alla svizzera Patrizia Kummer, argento alla giapponese Tomoka Takeuchi e bronzo alla russa Alena Zavarzina, che festeggia con il marito Vic Wild un doppio podio in famiglia.

Note meno liete, invece per lo snowboard azzurro. In campo maschile tutti fuori in qualificazione, con qualche lamento per il fondo troppo ghiacciato della pista nelle prime discese di qualifica. Roland Fischnaller ha realizzato il diciottesimo tempo (passavano i primi 16 per la finale con il confronto diretto), Christoph Mick il ventisettesimo, Aaron March trentesimo e Meinhard Erlacher è stato squalificato.

In campo femminile Corinna Boccacini è stata comunque l'unica dei nostri snowboarder a superare le qualificazioni col sedicesimo tempo complessivo ma negli ottavi di finale è stata eliminata dalla giapponese Tomoka Takeuchi, che andrà poi a conquistare un argento olimpico. Ventiseiesima l'altra azzurra in gara Nadya Ochner.

Ordine d'arrivo PGS maschile Sochi (Rus):

 1 WILD Vic      1986      RUS

 2 GALMARINI Nevin      1986      SUI            

 3 KOSIR Zan      1984      SLO                  

 4 BUSSLER Patrick      1984      GER            

 5 MARGUC Rok      1986      SLO                  

 6 FLANDER Rok      1979      SLO                  

 7 SCHOCH Simon      1978      SUI                  

 8 PROMMEGGER Andreas      1980      AUT                  

 9 SOBOLEV Andrey      1989      RUS                  

 10 KARL Benjamin      1985      AUT                  

 18 FISCHNALLER Roland      1980      ITA

 28 MICK Christoph      1988      ITA        

 30 MARCH Aaron      1986      ITA      

ERLACHER Meinhard      1982      ITA squalificato

Ordine d'arrivo PGS maschile Sochi (Rus):

 1 KUMMER Patrizia      1987      SUI                  

 2 TAKEUCHI Tomoka      1983      JPN                  

 3 ZAVARZINA Alena      1989      RUS                  

 4 MESCHIK Ina      1990      AUT                  

 5 LEESON Marianne      1987      CAN                  

 6 CALVE Caroline      1978      CAN                  

 7 LEDECKA Ester      1995      CZE                  

 8 LAVIGNE Ariane      1984      CAN                  

 9 ZOGG Julie      1992      SUI                  

 10 SAUERBREIJ Nicolien      1979      NED                  

 16 BOCCACINI Corinna      1985      ITA                  

 26 OCHNER Nadya      1993      ITA       

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti