Snowboard Coppa del Mondo Bad Gastein (AUT): podio per Aaron March nel PSL

Di GIANCARLO COSTA ,

Aaron March terzo nel PSL di Bad Gastein (foto Miha Matavz)
Aaron March terzo nel PSL di Bad Gastein (foto Miha Matavz)

Aaron March a segno nello slalom parallelo maschile di Bad Gastein, seconda prova di Coppa del mondo stagionale dopo Carezza. Il 27enne alpino di Nats (Bz) ha conquistato il terzo posto nella gara vinta a sorpresa dal tedesco Alexander Bergmann sul padrone di casa Andreas Prommegger in una gara condizionata dalla scarsa quantità di neve e dalle alte temperature che hanno reso via via il tracciato più insidioso. March invece ha dimostrato di gradire il pendio di gara sul quale aveva raccolto un terzo posto pure nella passata stagione, cogliendo il podio numero 9 in carriera.

E l'atleta allenato da Erich Pramsohler è stato pure sfortunato, dopo essere stato eliminato in semifinale da Prommegger nonostante i due avessero tagliato il traguardo con lo stesso tempo. Purtroppo l'austriaco aveva chiuso le qualificazioni con una posizione migliore e si è qualificato automaticamente per la big final, nonostante l'impressione visiva desse l'azzurro in leggero vantaggio. Nella finalina di consolazione Aaron ha avuto la meglio agevolmente dell'altro austriaco Sebastian Kislinger.

Le cose non sono andate altrettanto bene per Roland Fischnaller. L'altro alfiere azzurro della specialità ha realizzato il 32simo tempo nella prima run e nella seconda è saltato fallendo l'appuntamento col passaggio del turno. Stessa sorte per Edwin Coratti, Christoph Mick e Meinhard Erlacher. Nella classifica generale Dufour è in testa con 1280 punti davanti a Prommegger con 1080 e Mathies con 1060. March è quinto con 880.

In campo femminile la svizzera Patrizia Kummer ha superato in finale la ceca Ester Ledecka, terza Marion Kreiner. Ancora positiva Nadya Ochner, la quale ha superato le qualificazioni per poi uscire nei quarti. L'undicesimo posto conclusivo le vale il sesto posto con 740 punti nella generale comandata dalla Kummer con 1400 punti davanti a Ledecka con 1260 e Tudegesheva con 1080. Non qualificate Andrea Christine Tribus e Corinna Boccacini.

Queste le dichiarazioni di Aaron March: "Sono veramente soddisfatto perchè sapevo di avere la condizione giusta per ottenere un buon risultato ma dovevo ancora dimostrarlo. E' stata una gara strana perchè essere eliminato in semifinale senza essere battuto dal mio avversario è un precedente abbastanza raro, tuttavia queste sono le regole e bisogna rispettarle. Nella finalina mi sono subito ripreso. Ciò che conta è che mi sono divertito e ho sentito sicurezza sotto al mia tavola. La neve era difficile ma a Bad Gastein mi sento sempre bene, è una pista abbastanza ripida e corta e posso sfruttare meglio le mie caratteristiche". Un pensiero va al compagno di camera Roland Fischnaller, eliminato nelle qualificazioni. "Roland in allenamento va fortissimo, è solo una questione di tempo e anche lui farà vedere le sue qualità. Le gare sono fatte anche di questi episodi, spero di vederlo sul podio magari già domenica".

Ordine d'arrivo PSL femminile Bad Gastein (Aut):

1 BERGMANN Alexander GER 1987 1000.00

2 PROMMEGGER Andreas AUT 1980 800.00

3 MARCH Aaron ITA 1986 600.00

4 KISLINGER Sebastian AUT 1988 500.00

5 MATHIES Lukas AUT 1991 450.00

6 GALMARINI Nevin SUI 1986 400.00

7 SCHOCH Simon SUI 1978 360.00

8 BAUMEISTER Stefan GER 1993 320.00

9 DUFOUR Sylvain FRA 1982 290.00

10 GRABNER Siegfried AUT 1975 260.00

11 FLANDER Rok SLO 1979 240.00

12 SUSTERSIC Izidor SLO 1977  220.00

13 KARL Benjamin AUT 1985 200.00

14 MORISON Matthew CAN 1987 180.00

15 REITER Justin USA 1981 160.00

15 BUSSLER Patrick GER 1984 160.00

33 CORATTI Edwin ITA 1991 27.02 24.00

41 FISCHNALLER Roland ITA 1980 27.74 18.20

50 MICK Christoph ITA 1988 27.97 15.50

52 ERLACHER Meinhard ITA 1982 28.03 14.90

Ordine d'arrivo PSL femminile Bad Gastein (Aut):

1 KUMMER Patrizia SUI 1987 1000.00

2 LEDECKA Ester CZE 1995 800.00

3 KREINER Marion AUT 1981 600.00

4 ILYUKHINA Ekaterina RUS 1987 500.00

5 SOBOLEVA Natalia RUS 1995 450.00

6 JENNY Ladina SUI 1993 400.00

7 ZOGG Julie SUI 1992 360.00

8 KOBER Amelie GER 1987 320.00

9 TUDEGESHEVA Ekaterina RUS 1987 290.00

10 DEKKER Michelle NED 1996 260.00

11 OCHNER Nadya ITA 1993 240.00

12 DUJMOVITS Julia AUT 1987 220.00

13 MESCHIK Ina AUT 1990 200.00

14 SCHOEFFMANN Sabine AUT 1992 180.00

15 MUELLER Stefanie SUI 1992 160.00

16 LEESON Marianne CAN 1987 150.00

Non qualificate

35 TRIBUS Andrea Christine ITA 1990 20.00

39 BOCCACINI Corinna ITA 1985 18.80

Fonte fisi.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti