Snowboard Big Air Milano: vincono il norvegese Kleveland e l’austriaca Gasser, Davide Boggio 11°

Di GIANCARLO COSTA ,

Il vincitore del Big Air Milano Marcus Kleveland (foto fb Kleveland)
Il vincitore del Big Air Milano Marcus Kleveland (foto fb Kleveland)

Si è svolta a Milano, nell’area Expo presso l’Albero della Vita, la prima tappa di Coppa del Mondo Big Air di Snowboard. Spettacolo degno del famoso Air&STyle di Innsbruck, che ha premiato gli organizzatori che si sono sobbarcati un enorme lavoro per la costruzione e l’innevamento della gigantesca struttura del Big Air.

Il norvegese Marcus Kleveland domina la gara in virtù di manovre come cab triple 1440 indy e backside triple 1620. Alle sue spalle sul podio due assi come il belga Seppe Smith 2° e il canadese Mark McMorris 3°. Grande prestazione ma sfortunata per il giovane Davide Boggio 11°, per poco fuori dalla finale. Gli altri azzurri sono stati Emil Zulian 14°, Nicola Dioli 20°, Alberto Maffei 28°, Nicola Liviero 30°, Emiliano Lauzi 31° e Loris Framarin 35°.

Nella gara femminile successo dell’austriaca Anna Gasser sull’americana Hailey Langland e la ceca Sarka Pancochova. Nessuna italiana in gara.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti