Snowboard: Austria e Russia dominano il PGS di Limone Piemonte, Fischnaller 9º il migliore degli italiani

Di GIANCARLO COSTA ,

Apertura PGS Limone Piemonte
Apertura PGS Limone Piemonte

Il grande snowboard di Coppa del Mondo ritorna a Limone Piemonte per la terza volta in quattro anni con due gare: quella odierna di Gigante Parallelo e quella di domani di Slalom Parallelo. La  giornata era splendida a livello meteorologico, così come è stata perfetta la pista preparata per l’occasione a Limone 1400 dall’organizzazione, veramente impeccabile, cosa di cui si sono complimentati non solo gli italiani ma anche tutti gli altri allenatori delle nazioni ospiti. Neve dura e pista tosta, dove due nazioni l’hanno fatta da padrone, la Russia nella gara femminile e l’Austria in quella maschile.

Iniziamo dalle donne, che dopo le due run di qualifica perdevano per strada le nostre azzurre, con Natalie Egger migliore delle nostre 20°, Corinna Boccaccini 22a e Vanessa Cusini 23°. Rimaste in sedici le ragazze iniziavano il tabellone delle eliminazioni dirette, con due run per batteria invertendo le piste. Qui usciva lo squadrone russo, con la sola austriaca Claudia Riegler che ha provato ad opporsi, senza successo, visto che finisce quarta ai piedi di un podio che ha visto prima Ekaterina Tudegesheva, seconda Alena Zavarzina e terza Svetlana Boldykova.

Nella gara maschile cambia l’inno suonato durante le premiazioni ma il copione rimane invariato. Dominano gli austriaci, che ci restituiscono con gl’interessi lo smacco subito qualche giorno fa con la vittoria italiana nello snowboardcross di Lech di Luca Matteotti. Benjamin Karl supera in finale Andreas Prommegger, leader di Coppa del Mondo che negli ottavi aveva eliminato l’azzurro Aaron March, con un errore nel finale, classificatosi quindi 14°. Il migliore dei nostri è stato Roland Fischnaller, uscito negli ottavi contro lo svizzero Fluetsch, che finisce 9°. Meinhard Erlacher si classifica 18° e Christopph Mick 28°. C’era molta attesa per la prova degli azzurri, visto che praticamente in ogni gara dall’inizio della stagione un italiano era salito sul podio, ma come ha ricordato il DT Cesare Pisoni, oggi è stata una prova discreta, forse qualcuno ha subito l’attesa che si era creata intorno all’evento di casa ed il peso dei tanti risultati positivi di questa stagione (infatti anche oggi Edwin Coratti ha vinto in Coppa Europa a Racines). Appuntamento a domani, con lo Slalom Parallelo, sullo stesso tracciato con la partenza abbassata di 5 porte.

In allegato il servizio fotografico ed il video del PGS di Coppa del Mondo di Limone Piemonte

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti