Slopestyle Coppa del Mondo Alpe di Siusi: Davide Boggio sesto, vittoria di Seppe Smits

Di GIANCARLO COSTA ,

Slopestyle Alpe di Siusi (foto fis)
Slopestyle Alpe di Siusi (foto fis)

Sta entrando nel gotha dello snowboard freestyle il giovane biellese Davide Boggio, che per la prima volta in carriera entra nella top ten di una gara freestyle di Coppa del Mondo. Dopo l’11° posto nel Big Air Milano, questa volta Boggio si piazza al 6° posto nello Slopestyle dell’Alpe di Siusi, con una bella seconda run in cui ottiene 78.70 punti.

La vittoria è andata al belga Seppe Smits con 88.30 punti davanti al britannico Jamie Nicholls con 87.90 e all'altro belga Sebbe De Buck con 85.75.

Gli altri italiani in gara erano Simone Gruber 14°, Alberto Maffei 26°, Nicola Liviero 27°, Emil Zulian 33°, Emiliano Lauzi 36°, Loris Framarin 37° e Nicola Dioli 48°. era stato eliminato nelle qualificazioni.

Nella classifica di specialità è in testa il norvegese Mons Roysland con 1180 punti, mentre Davide Boggio è 23°.

Nella gara femminile vittoria della finlandese Enni Rukajarvi seguita sul podio dalla canadese Laurie Blouin 2a e dalla Svizzera Sina Candrian 3a.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti