A Skipass, Il Salone del Turismo e degli Sport Invernali di Modena, la prima edizione dell'Italian Freeride Awards

Di GIANCARLO COSTA ,

LOCANDINA FREERIDE AWARDS.jpg
LOCANDINA FREERIDE AWARDS.jpg

Skipass, il salone del turismo e degli sport invernali in programma a ModenaFiere dal 30 ottobre al 2 novembre, insieme all’inaugurazione della nuova Area Freestyle & Freeride è lieto di presentare la prima edizione degli Italian Freeride Awards. Quarto premio tra quelli promossi dal Salone, insieme Snowpark, Freeski e Snowboard Awards, Italian Freeride Awards completano le iniziative di promozione della montagna bianca e di valorizzazione degli sport invernali intraprese da Skipass.

Gli Italian Freeride Awards sono un progetto nato e sviluppato da Skipass, Spiagames e Soulrider con la collaborazione dei media partner: 4Skier, 4Snowboard, Pointbreak ed Outdoor Magazine. Gli Awards nascono per premiare i migliori rappresentati del mondo freeride che si sono maggiormente distinti durante la stagione 2013/2014.

Sono 9 le categorie in gara per questa prima edizione del premio, pensate per valorizzare ogni aspetto, i protagonisti ed i rappresentanti del movimento freeride, caratterizzato da una comune passione ed un profondo impegno. I candidati delle diverse categorie, che vedono concorrere alla pari tutti i mezzi di discesa, verranno premiati sia per i meriti sportivi sia per l’impegno nella promozione della cultura freeride. Una sezione speciale – ‘Best Safety Act’ - è riservata al tema della sicurezza.

Nella prima fase del concorso, una commissione di esperti valuterà le candidature pervenute e fra queste selezionerà le nomination nelle varie categorie. La commissione sarà composta da una selezione di esperti del settore provenienti dall’industria e dai media del settore. Nella seconda fase il pubblico ed una giuria qualificata potranno esprimere il proprio giudizio tramite un form di votazione online. I vincitori saranno annunciati e premiati a ModenaFiere nell’ambito di Skipass il giorno 1 Novembre2014.

Le candidature possono essere inviate via mail a info@italianfreerideawards.it entro e non oltre venerdì 5 settembre 2014 indicando la/e categoria/e della propria candidatura, allegando almeno una foto per ciascuna categoria ed una breve descrizione. Per info su candidature, nomination e votazioni vi invitiamo a visitare la fan page ufficiale su Facebook oppure il sito ufficiale che sarà attivo per le votazioni dal 12 settembre 2014. Le votazioni saranno aperte fino a lunedì 20 Ottobre.

Per informazioni sul Salone e sugli Awards dedicati al mondo della neve è possibile consultare il sito e la pagina facebook del Salone: www.skipass.it

Italian Freeski Awards 2014, categorie in gara

Male Freerider of the Year 

Si premia l’atleta maschile che maggiormente si è distinto e ha impressionato per continuità, consistenza e fantasia. Il voto sarà espresso tenendo conto della tecnica di discesa, della scelta delle linee, delle montagne e del progetto alla base dell’impresa.

Female Freerider of the Year

Si premia l’atleta femminile che maggiormente si è distinta e ha impressionato per continuità, consistenza e fantasia. Il voto sarà espresso tenendo conto della tecnica di discesa, della scelta delle linee, delle montagne e del progetto alla base dell’impresa.

Best Freeride Performance

Sci, snowboard, telemark: si valuta la linea più impressionante, l’idea più innovativa, il gesto che ha ispirato di più. Se la mascella non si è spalancata nel vederla, non verrà neanche nominata.

Best Freeride Photographer

Ad essere premiato è il fotografo che più ha convinto durante la stagione per qualità, quantità e continuità del lavoro, tenendo conto anche di quanto è riuscito a comunicare e mostrare il freeride al di fuori dei canali convenzionali.

Best Freeride Event 

Qual è l’evento che incarna di più l’anima del freeride, per spirito, idea, festa e coinvolgimento del pubblico?

Best Freeride Coach

Guida, maestro o semplice mentore: si vota il professionista della montagna che più ha spinto, promosso e comunicato lo spirito e i valori del freeride, tramite l’insegnamento e l’accompagnamento.

Freeride Rookie of the Year

Si premia il giovane atleta (under 21) che maggiormente si è distinto e che più ha impressionato per continuità, consistenza e fantasia. Il voto sarà espresso tenendo conto della tecnica di discesa, della scelta delle linee, delle montagne e del progetto alla base dell’impresa.

Best Freeride Location

Non si valuta la quantità e la bellezza degli itinerari, bensì quanto la località si dimostra friendly col freerider per infrastrutture, informazioni, offerta turistica, noleggio attrezzatura, corsi etc.

Best Safety Act

Award riservato all’industria, vuole premiare quello che è il miglior prodotto, la migliore innovazione o la miglior promozione sul tema della sicurezza.

Fonte spiagames.com

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa