Skialp Race Ahrntal: gara di Coppa Italia spostata a Speikboden su tracciato fuoripista

Di GIANCARLO COSTA ,

Speikboden (foto organizzazione)
Speikboden (foto organizzazione)

A pochi giorni dalla 9a edizione della SkiAlpRace Ahrntal, il CO comunica ufficialmente, che anche quest'anno si gareggerà a Speikboden. Le condizioni di innevamento in ambiente alpino non consentono lo svolgimento della gara sul tracciato originale. Tracciato nuovo quasi tutto fuori pista per uno spettacolo garantito.

Nuovo tracciato alternativo

In questi giorni, alcuni atleti del club locale hanno effettuato il sopralluogo per definire il nuovo tracciato alternativo, ospitato anche quest'anno dalla zona sciistica Speikboden, centro dello sport invernale in Valle Aurina, a pochi km da Rio Bianco. Resort sciistico già collaudato lo scorso anno, anche nel 2017 sarà teatro di questa che è ormai una delle classiche scialpinistiche in Alto Adige. Il tracciato alternativo è stato definito quasi completamente fuori pista, con passaggi sci ai piedi, sci sullo zaino e in discesa, con le relative zone di cambio assetto. La lunghezza del tracciato è di 5,2 km e solo i 700 m di discesa è sulla pista. Lo spettacolo è assicurato anche in questo caso, specialmente per il pubblico, che potrà assistere a buona parte della competizione da valle, usufruendo degli impianti di risalita che portano in quota.

Al via anche quest'anno molti atleti di spicco della nazionale italiana, come Robert Antonioli, fresco Campione Italiano, e l'atleta di casa pluricampione del mondo Manfred Reichegger. Dall'Austria saranno al via Martin Weisskopf e Jakob Herrmann.

Le iscrizioni sono aperte e possibili solo attraverso il sito internet www.fisi.org. Tutti i partecipanti devono essere muniti di certificato medico sportivo per scialpinismo in corso di validità.
Per quest'anno la gara altoatesina è valida come ISMF European Series, Coppa Italia, Coppa Alto Adige e Coppa delle Dolomiti.
Dettagli e programma rivisto
Per quanto riguarda il programma, il sabato 14/01 rimane invariato, con briefing e conferenza stampa come da programma originale a Rio Bianco, sala polifunzionale presso la centrale dei Vigili del Fuoco, a partire dalle ore 17.
La gara è in programma domenica 15/01 alle ore 10.00 presso la stazione a monte della cabinovia Almexpress di Speikboden. Gli impianti di risalita saranno in funzione a partire dalle ore 07.00 e i ticket per i partecipanti, collaboratori e VIP sono disponibili presso l'ufficio gara, istituito a Rio Bianco e presso la stazione a valle di Speikboden – Restaurant Paula (apertura ufficio gara esterno ore 06.30-09.00)
Attenzione: tempo da preventivare per raggiungere la zona partenza della gara con gli impianti: 40 minuti!
Per quest'anno la gara altoatesina è valida come ISMF European Series, Coppa Italia, Coppa Alto Adige e Coppa delle Dolomiti.

Ulteriori informazioni sul sito internet della manifestazione

All'indirizzo internet www.skialprace-ahrntal.com sono disponibili numerose ulteriori informazioni riguardanti le categorie ammesse, il programma, regolamenti, montepremi, meteo, video e foto, nonché links utili ed interessanti per chi vorrà informarsi nei dettagli. In più, lo SkiAlpRace Ahrntal è anche presente su Facebook con posts sempre attuali ed interessanti.

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti