Ski-Alp sotto le stelle e il sole: nel debutto di Sauze d’Oulx il ritorno di Gloriana Pellissier e la conferma di Manfred Reichegger

Di GIANCARLO COSTA ,

Manfred Reichegger, vincitore a Sauze d'Oulx
Manfred Reichegger, vincitore a Sauze d'Oulx

Ritorna il suggestivo scialpinismo delle gare in notturna, con la prima gara del circuito Ski-Alp sotto le stelle e il sole, il Memorial Alessandro Natta di Sauze d’Oulx. Nonostante la searta “fresca”, un centinaio di sci alpinisti al via, piemontesi, valdostani, alcuni nazionali del Centro Sportivo Esercito e uno svizzero protagonista di una grande gara.

Non solo per cavalleria bisogna iniziare con la gara femminile, che ha visto il ritorno alle gare di Gloriana Pellissier, dopo la seconda maternità, che l’ha restituita all’agonismo già in buona forma, vincitrice della gara in 57’56” e 12a assoluta. A quasi 2 minuti secondo gradino del podio per l’altra nazionale di scialpinismo Corinne Clos, in 59’46”, terza e prima Over 45 Paola Martinengo in 1h59’14”, quarta Silvia Claudia Giargia in 2h09’28” e quinta Claudia Spampinato in 2h15’34”.

Passando alla gara maschile Manfred Reichegger mette tutti d’accordo vincendo in 45’28”, a tre minuti lo svizzero Marcel Marti in 48’27”, terzo il padrone di casa Matteo Eydallin in 49’17”. Ottimo quarto posto per Francois Cazzanelli in 50’14”, quinto Maurizio Enrici in 52’13, sesto Fabrizio Armando in 53’38”, settimo Filippo Barazzuol in 54’16”, buona prova anche per lui, Espoir del Comitato Piemontese AOC di scialpinismo, ottavo Corrado Vigitello in 54’24”, nono Nicolas Jeantet in 55’04” e decimo Fabio Cavallo in 55’42”, anche lui al ritorno alle gare dopo un anno di assenza. Primo M55 Carlo Chabod in 58’57”, primo M45 Federico Acquarone in 1h00’34”.

Roberto Dallera, anima e organizzatore del circuito: “Un grande ringraziamento all'Amministrazione Comunale, al personale dell'ATL, al Soccorso Alpino, alla Scuola di Sci, ai volontari e alle Forze dell'ordine, oltre agli atleti che hanno sfidato il freddo. Era presente anche la ONLUS Overland for Smile con il camion storico”.

In allegato la classifica completa.

Il prossimo appuntamento del circuito sarà la Vertical Race di Ozein-Aymavilles con la Randonne di Leudze-Memorial Silvano Borre (sul classico tracciato di Ponte de la Pierre) il 26 dicembre alle ore 10.

Per info e news visitare il sito www.skialp.it oltre naturalmente www.snowpassion.it.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti