Simone Paredi e Katia Cavagnet concludono vittoriosi il Tour de Ski Valle d'Aosta

Di GIANCARLO COSTA ,

Apertura-tourdeski-vda.jpg
Apertura-tourdeski-vda.jpg

Ultima prova a Torgnon del tour de Ski Valle d'Aosta, un circuito di gare nato come copia del Tour de Ski di Coppa del Mondo. In questa prova finale, 4 km skating sulla pista di fondo e finale in salita sulle pista da discesa per quasi 2 km. I 120 fondisti al via partivano con i distacchi accumulati nelle gare precedenti.Ottima l'organizzazione e la preparazione delle piste, sempre affollata e grintosa la partecipazione 120 atleti/e al via , le partenze venivano date con un distacco calcolato in base ai risultati conseguiti nelle gare precedenti.

Vittoria per Simone Paredi (del C.S. Esercito), sul piemontese Giovanni Gerbotto fresco campione mondiale master in terra di Svezia, Cristian Saracco terzo, quarto Alessio Maroni e quinto Massimiliano Gioia. Nella gara femminile vittoria per Katia Cavagnet, dello sci club Gran Paradiso, su Fabienne Chanoine, terza Nathalie Chadel, quarta Enrica Perico e quinta Chantal Chabloz.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti