Si è chiusa la Coppa Italia di Snowboard Alpinismo con le vittorie di Cesare Pisoni ed Erika Pradella

Di GIANCARLO COSTA ,

01 Cesare Pisoni ed Erika Pradella vincitori della Coppa Italia 2010
01 Cesare Pisoni ed Erika Pradella vincitori della Coppa Italia 2010

Con la gara di Lizzola, il trofeo BAZ Snow & Race, si chiude la Coppa Italia 2010 di snowboard alpinismo. Tre le gare che facevano classifica: il Monte Viglio sui monti Simbruini, a Filettino in provincia di Frosinone, la valdostana Vetan e l'orobica Lizzola, con la tappa di Merano che è stata annullata per problemi organizzativi e d'instabilità del manto nevoso. Ad un anno di distanza si confermano i detentori del titolo 2009, cioè Cesare Pisoni in campo maschile ed Erika Pradella in quello femminile.

Per Pisoni tre vittorie in altrettante gare (3000 punti), con Giancarlo Costa che si conferma al secondo posto in tutte e tre le prove e nella classifica finale (2400 punti). Un po' a sorpresa il terzo posto di Salvatore Giuliano Pollio, con 2 prove e 690 punti, quarto Paolo Testa con 610 punti e quinto Gianluigi Naritelli con 600 punti.

Per Erika Pradella 2 vittorie ed un secondo posto, nella gara di Vetan, che le valgono i 2800 punti della vittoria finale. Secondo posto per Carmen Barbera, 1850 punti dopo tre prove, terzo per Sara Marini con 960 punti e quarto per Valeria Gilardi con 800 punti.

La novità di quest'anno è stata senza dubbio la possibilità di usare qualsiasi attrezzo per la salita, cioè oltre alle racchette da neve, anche gli sci corti e la split-board, cioè la tavola divisibile in salita che ridiventa snowboard in discesa. In questo modo tutte le attrezzature per lo snowboard alpinismo sono state messe a confronto in una competizione, che anche se non esprime giudizi assoluti, mette in evidenza pregi e difetti dell'una rispetto all'altra. Poi ognuno continuerà a fare snowboard alpinismo seguendo la propria filosofia, utilizzando l'attrezzatura con la quale ha più feeling, ma la biodiversità emersa da queste gare, servirà per far crescere ulteriormente quest'affascinante sport, e non solo nelle competizioni.

In allegato la classifica completa.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti