Sette morti in valanga sulle Alpi francesi

Di GIANCARLO COSTA ,

Il vallone di Valloire verso il Colle Galibier
Il vallone di Valloire verso il Colle Galibier

Drammatico bilancio di sette morti in valanga sulle Alpi francesi nello scorso weekend. Due incidenti in due località molto conosciute anche dagli scialpinisti italiani.

Il primo incidente è successo nei pressi del Colle Galibier, nel comune di Valloire, con il tragico bilancio di 4 vittime.

La seconda valanga si è staccata sul monte Pourri, circa quota 3800 metri, nella zona di Les Arcs, Bourg-Saint-Maurice. Qui le vittime sono state 3.

La prefettura francese attribuisce le cause alla quantità di neve caduta, dai 50 ai 70 cm, e al rialzo delle temperature.

Sono 35 le vittime di incidenti in montagna nella stagione 2020/2021, secondo quanto riportato dal National Association for the Study of Snow and Avalanches (ANENA). Quasi triplicati i decessi rispetto alle ultime 2 stagioni, con 12 and 13 morti in montagna. L’incremento di questi incidenti mortali è stato attribuito alla chiusura degli impianti e al conseguente aumento di scialpinisti sulle montagne francesi, secondo quanto riportato da ANENA.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti