Per lo scialpinista tedesco Anton Palzer un 2015 da leopardo delle nevi

Di GIANCARLO COSTA ,

Anton Palzer (foto Oliver Jiszda)
Anton Palzer (foto Oliver Jiszda)

«La montagna. Sempre. Tutto l’anno!». La risposta di “Toni” è lapidaria a chi gli chiede quale sia la propria passione, e si presenta così Anton Palzer, la new entry nel Dynafit Race Team, che trova in alta quota la propria dimensione.

Per il giovane campione tedesco di scialpinismo la felicità è passare il proprio tempo libero in montagna, con famiglia e amici. Figlio d’arte (anche il padre è stato un atleta di successo) Toni ha imparato a sciare a tre anni, a sette ha affrontato il suo primo tour con sci e pelli, e a 16 anni ha sorpreso tutti conquistando il titolo di campione nazionale di scialpinismo, nella categoria Cadetti. A soli 21 anni è senza dubbio uno dei più grandi talenti dello scialpinismo internazionale. E dal 2015 gareggerà per il DYNAFIT Race Team.

Tra i più importanti successi conquistati da Anton spiccano le due vittoria in Coppa del Mondo nel 2011 e nel 2012 (Categoria Junior), la conquista di due ori e un argento durante i Campionati Mondiali del 2013 a Pelvoux, in Francia, e i due titoli di Campione Europeo nella categoria Espoir (Under 23). Nella passata stagione, oltre ad essersi piazzato più volte fra i primi cinque, ha conquistato il suo primo podio in Coppa, concludendo la stagione al sesto posto assoluto.

“The steeper, the better”. Già, proprio così: per Toni Palzer più è ripido, meglio è. Il suo approccio sportivo passa dallo scialpinismo in inverno, alla corsa in montagna durante l’estate. Il simpatico atleta di Ramsau, vicino al confine austriaco, ha coltivato sin da bambino una grande passione anche per il trail running, coronata dai primi successi a livello internazionale. Nel 2012 in Turchia ha conquistato la medaglia di bronzo ai Campionati europei di corsa in montagna, categoria Under 20 e un anno dopo si è laureato campione nazionale tedesco, sempre per la categoria Under 20.

Il Dynafit Race Team avrà quindi a disposizione un atleta in grado di far brillare anche in estate il leopardo delle nevi. Oscar Angeloni, ex direttore agonistico della nazionale italiana di scialpinismo, e dal primo novembre entrato nell’orbita Dynafit come responsabile atleti ed eventi, è entusiasta di questa collaborazione: «Anton è un atleta ambizioso e sempre focalizzato sull’obiettivo, con una marcia in più rispetto a molti avversari – afferma Oscar - non ha paura dei terreni ripidi, né in salita, tanto meno in discesa, dove si avvale di una tecnica eccellente. Un giovane di talento, a cui non manca la voglia di emergere».

Fonte LDL COMunicazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti