Scialpinismo Trofeo Rollandoz - Rhemes Notre Dame (AO) - 27.4.2008

Di GIANCARLO COSTA ,

Trofeo Rollandoz
Trofeo Rollandoz

Si chiude la stagione delle gare di scialpinismo in Valle d'Aosta con la trentaquattresima edizione del trofeo Rollandoz. Gara tosta, con 2125 metri di dislivello totali e la prima salita di 1700 che porta gli scialpinisti in cima all'Entrelor, una montagna simbolo per la val di Rhemes. A complicare le cose una neve dura che rende scivolosa la traccia di salita e difficile la discesa a causa del manto nevoso molto segnato, soprattutto nella seconda discesa in mezzo al bosco.

Il trofeo Rollandoz mantiene le due tecniche scialpinistiche, classica individuale in linea e libera a coppie a cronometro, a dimostrazione che si possono far convivere le due tecniche, tradizione e modernità di questo sport.

continua..

Originale anche il fatto che proprio la gara a tecnica libera, è stata vinta da 2 coppie che abitualmente corrono nella tecnica classica: Gloriana Pellissier-Corinne Clos in 2:42'53" nella gara femminile e Denis Trento-Alain Seletto in 2:05'35" nella gara maschile, che ottengono anche i migliori tempi assoluti del trofeo Rollandoz. Tra le ragazze seconde Comello-Jeffries (3:22'26"), terze Tallia-Ghirardi (3:43'30"). Tra i maschi Ghisafi-Ouvrier (2° 2:27'15"), Viale-Stralla (3° 2:38'14"), Gerbotto-Mauro (4° 2:39'17") e Colman-Clerici (5° 2:46'19"). La gara a tecnica classica femminile è vinta dalla svizzera Andrea Zimmerman (2:51'14") su Sonia Balbis (3:23'05") e Claudia Titolo (3:27'02). Quella maschile è vinta dalla giovane promessa dello sci di fondo della valle Anzasca, Damiano Lenzi in 2:06'30", su Filippo Beccari (2° 2:09'58"), Massimo Junod (3° 2:13'10"), lo svizzero Emmanuel Vaudan (4° 2:15'08"), Flavio Gadin (5° 2:15'16"), Daniel Antonioli (6° 2:17'21"), Giuseppe Pivano (7° 2:17'33"), Martin Elsler (8° 2:18'46"), Maurizio Piffari (9° 2:20'09") e Massimo Gerard (2:20'39").

In totale hanno partecipato 130 scialpinisti.

In allegato le classifiche complete della

tecnica libera e tecnica classica

Foto Organizzazione Trofeo Rollandoz

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti