Scialpinismo: rinviata al 26 gennaio la Poyà di Contrebandjè di Doues (AO)

Di GIANCARLO COSTA ,

La fuoriclasse francese Laetitia Roux vincitrice dell'edizione 2012 della Poya di Contrabandje
La fuoriclasse francese Laetitia Roux vincitrice dell'edizione 2012 della Poya di Contrabandje

A causa delle condizioni meteo avverse e delle forti piogge a quote elevate, non potendo garantire una organizzazione logistica corretta e soprattutto la sicurezza del tracciato, l’organizzazione ha deciso di rinviare la gara scialpinistica “POYA’ DI CONTREBANDJE” a Domenica 26 gennaio 2014, mantenendo lo stesso programma di svolgimento già riportato nella locandina.

L'organizzazione si scusa per il disagio e aspetta ancora i concorrenti numerosi.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti