Scialpinismo - Randonnee di Leudze - Aymavilles(AO)

Di GIANCARLO COSTA ,

Randonnee di Leudze
Randonnee di Leudze

Esordio positivo per la gara di scialpinismo di sola salita "Randonnee di Leudze" intitolata alla memoria di Silvano Borre, forte atleta locale scomparso in un incidente in montagna nell'aprile 2008. I vincitori sono stati 2 atleti di presigio, Dennis Brunod tra gli uomini e Gloriana Pellissier tra le donne.

Questa gara è stata tracciata sulla classica gita scialpinistica valdostana da Ozein (1478 m.) a Point de la Pierre (2653 m.), con un dislivello di sola salita di 1175 metri. Alla partenza faceva un freddo polare (-12°), anche se la solita partenza da scalmanati ha portato in ebollizione la temperatura dei radiatori di quasi tutti gli atleti in gara. Dopo la fase di lancio su una stradina innevata, quando s’entrava in un bosco ripido c’era la prima selezione, nel senso che chi era veloce e fortunato passava, per gli altri c’era un imbottigliamento degno delle code automobilistiche dei vacanzieri di questi giorni. D'altronde 150 scialpinisti in gara reclamano ciascuno il proprio spazio. Tracciatura comunque perfetta da parte degli organizzatori, con doppia traccia su quasi tutto il percorso. Usciti dal bosco la parte alta si sviluppava sulla dorsale della montagna e da qui fino in punta, per chi aveva voglia d’alzare gli occhi, il panorama era di quelli che tolgono il fiato. Rosa, Bianco, Cervino, Gran Combin, Grivola, insomma montagne innevate per tutti i gusti.

Dennis Brunod vince alla grande in 52’33”su Denis Trento (55’02”) e Massimo Junod (58’23”), poi da 4° al 10° arrivano Alessandro Plater, Massimo Gerard, Matteo Stacchetti, Giuseppe Pivano, Corrado Vigitello, Nadir Giovanetto, Wladimir Cuaz.

Prima delle donne e 11° assoluta Gloriana Pellissier in 1:03’55”, seguita da Corinne Clos, Marina Ferrandoz, Roberta Scocco e Raffaella Gianotti.

In allegato la classifica completa e le foto.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti