Scialpinismo giovanile al Passo del Tonale, vittorie di Canclini-Prandi e Martini-Murada

Di GIANCARLO COSTA ,

L'arrivo di Mara Martini e Giulia Murada (foto fb Martini)
L'arrivo di Mara Martini e Giulia Murada (foto fb Martini)

Dopo l'esordio agonistico dello scialpinismo di sabato con il Trofeo Crazy, andato per la terza volta nella bacheca di Daniel Antonioli, al Passo del Tonale oggi è stata la volta dell'Adamello Ski Raid Junior, valido per il Memorial Stedile.

Nella gara Junior maschile hanno vinto Nicolò Canclini-Andrea Prandi dello sci club Alta Valtellina, che sono saliti sul gradino alto del podio davanti ai veneti Fabio Pettinà-Enrico Loss secondi e Pietro Canclini-Stefano Confortola terzi, davanti a Davide Magnini-Nicola Brida. Nella categoria Cadetti successo di Daniele Corazza-Federico Gusmeroli del Valtartano, su Antonioli-Cantoni e Zubiani-Muscetti.

Anche nella gara femminile la formula era a coppie, qui la vittoria è andata a Mara Martini-Giulia Murada su Giorgia Felicetti-Melanie Ploner e Camilla Rodigari-Francesca Sambrizzi. Nelle Cadette si sono imposte le valtellinesi Samatha Bertolina-Jenni Antonioli su Franzini-Giorgi seconde e Crepaz-Micheli.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti