Scialpinismo: Campionati Italiani Vertical e Staffetta a Colere (BG)

Di GIANCARLO COSTA ,

Dennis Brunod protagonista a Colere
Dennis Brunod protagonista a Colere

Nel week end si sono assegnati i titoli italiani di scialpinismo nelle specialità Vertical (sola salita per circa 1100 metri) e staffetta. Nella Vertical di sabato solita grande prova per Manfred Reichegger e per il suo compagno di squadra Dennis Brunod, che occupano rispettivamente il primo ed il secondo posto sul podio. Per Reichegger ennesimo titolo tricolore in carriera, in 45'54", Dennis Brunod 2° in 46'33", Pietro Lanfranchi 3° in 46'52", Denis Trento 4° in 47'30", Alessandro Follador 5° in 47'41", Damiano Lenzi 6° in 47'56",  Ivo Zulian 7° in 48'35", Daniele Pedrini 8° in 49'37", Lorenzo Holzknecht 9° in 49'37", Jean Pellissier 10° in 50'03". 

Nella Vertical femminile Roberta Pedranzini conferma il suo grande momento di forma vincendo in 54'50" su Francesca Martinelli seconda in 56'56", con Silvia Rocca terza in 1:01'05".  

Negli junior vittoria per Robert Antonioli su Michele Boscacci e Francois Cazzanelli ex-equo con Davide Pierantoni. Nelle junior femminili vittoria per Alessandra Cazzanelli su Martha Beuchod e Maura Antoniolo.

La staffetta di domenica si è corsa su un percorso ridotto, togliendo la cresta del Ferrentino, a causa del forte vento e del freddo, con la conferma del titolo per la squadra del Centro Sportivo Esercito, composto da Manfred Reichegger, Dennis Brunod e Denis Trento, seguiti dal Valtellina di Holzknecht, Pedergnana con la squadra Fiemme e Fassa terza composta da Trettel, De Zulian e Zulian.

Nella staffetta femminile a 2, vittoria come da pronostico per Roberta Pedranzini e Francesca Martinelli, mentre negli junior vittoria per i valdostani dell'ASIVA con i fratelli Cazzanelli e Stradelli.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti