Sci di Fondo, parte il Tour de Ski col prologo di Oberhof, gara affascinante ma durissima

Di GIANCARLO COSTA ,

Scatta da Oberhof con il prologo il Tour de Ski di fondo, giunto alla sesta edizione. La squadra italiana schiera diciassette rappresentanti, suddivisi fra dieci uomini e sette donne: Roland Clara, Giorgio Di Centa, Thomas Moriggl, Federico Pellegrino, Fulvio Scola, Valerio Checchi, Fabio Pasini, Fabrizio Clementi, David Hofer, Dietmar Noeckler, Silvia Rupil, Debora Agreiter, Virginia De Martin, Elisa Brocard, Veronica Cavallar, Marina Piller e Ilaria Debertolis. Il direttore tecnico Silvio Fauner analizza le possibilità della nostra squadra.

"Stiamo cominciando un'avventura affascinante ma dura - spiega il tecnico Silvio Fauner -. In campo maschile il nostro uomo di classifica è senz'altro Roland Clara. Il prologo non è adatto a lui perché è troppo corto, nelle prime due tappe dovrà pensare soprattutto a difendersi. Guardiamo con fiducia alla pursuit di Oberhof, sono curioso di vedere all'opera Hofer soprattutto nel prologo iniziale, così come Checchi ha fatto vedere buone cose in queste settimane e Pellegrino si è mostrato competitivo nelle sprint. La Dobbiaco-Cortina è in dubbio a causa della scarsità di neve, vedremo cosa succederà nei prossimi giorni. In campo femminile rimane molto da scoprire, la Brocard può fare bene nel prologo, i tecnici sono curiosi di vedere la De Martin nell'inseguimento in classico. Chiaramente non disponiamo di donne di classifica ma contiamo di fare esperienza".

In campo femminile gran favorita della competizione la fuoriclasse norvegese Marit Bjorgen, che in una stagione senza Olimpiadi e Mondiali punta decisa alla conquista di questa prestigiosa gara a tappe. Aperto il pronostico in campo maschile, dove comunque a livello di pronostico svettano il norvegese Petter Northug e lo svizzero Dario Cologna, con svedesi, americani e canadesi nel ruolo di guastafeste.

Il programma di gare:

Gio. 29/12 - 2.5 km TL femminile e 3.75 km TL maschile Oberhof (Ger) - ore 14.15 e 15.15, diretta tv Raisport1 ed Eurosport1

Ven. 30/12 - 10 km TC femminile e 15 km TC maschile Oberhof (Ger) - ore 14.15 e 15.15, diretta tv Raisport1 ed Eurosport1

Sab. 31/12 - Sprint TC femminile e maschile Oberhof (Ger) - ore 14.30, diretta tv Raisport1 ed Eurosport1

Dom. 01/01 - Skiathlon femminile (5+5 km) e maschile (10+10 km) Oberstdorf (Ger) - ore 15.45 e e 13.00, diretta tv Raisport1 ed Eurosport1

Lun. 02/01 - Riposo

Mar. 03/01 - 3 km TC femminile e 5 km TC maschile Dobbiaco (Ita) - ore 15.45 e 12.45, diretta tv Raisport1 ed Eurosport1

Mer. 04/01 - Sprint TL maschile e femminile Dobbiaco (Ita) - ore 12.15, diretta tv Raisport1 ed Eurosport1

Gio. 05/01 - 15 km TL femminile e 35 km TL maschile Dobbiaco/Cortina (Ita) - ore 15.30 e 13.00, diretta tv Raisport1 ed Eurosport1

Ven. 06/01 - Riposo

Sab. 07/01 - 10 km TC femminile e 15 km TC maschile Val di Fiemme (Ita) - ore 15.45 e 12.30, diretta tv Raisport1 ed Eurosport1

Dom. 08/01 - Pursuit 9 km TL femminile e 9 km TL maschile Val di Fiemme (Ita) - ore 12.30 e 14.30, diretta tv Raisport1 ed Eurosport1

Fonte fisi.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti