Sci di fondo: in Norvegia salta l'apertura di Coppa del Mondo a Beitostoelen, al suo posto Sjusjoen

Di GIANCARLO COSTA ,

Le piste di Sjusjoen
Le piste di Sjusjoen

La località norvegese di Beitostoelen rinuncia all'apertura della Coppa del mondo di sci di fondo fissata per sabato 19 e domenica 20 novembre a causa delle alte temperature che hanno impedito l'innevamento del tracciato di gara ma il doppio appuntamento rimane comunque in Norvegia.

La Federazione Internazionale ha infatti comunicato che la 10 km femminile, la 15 km maschile e le due staffette si correranno sulla pista di Sjusjoen, un altopiano sopra Lillehammer. La squadra azzurra preparerà l'appuntamento sulle nevi di Santa Caterina Valfurva, dove si tratterrà fino alla partenza per il Nord prevista per la metà della prossima settimana.

Fonte fisi.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti