Sci di fondo a Lathi: Martin Sundby (NOR) domina la 15 km e ipoteca la Coppa del Mondo, Clara 19º. Ancora un successo per Marit Bjoergen (NOR), Agreiter 25a.

Di GIANCARLO COSTA ,

Martin Sundby mette definitivamente le mani sulla Coppa del mondo maschile di fondo assicurandosi la 15 km a tecnica libera di Lahti. Il norvegese, vincitore del Tour de Ski nello scorso mese di gennaio, ha dominato la gara finlandese per quello che è il quarto trionfo stagionale precedendo di oltre 10" lo svedese Daniel Richardsson, terzo posto per il russo Alexander Legkov a 11"2, mentre gli altri norvegesi Anders Gloeersen, Finn Krogh e Sjur Roethe che si sono classificati al quarto, quinto e sesto posto, hanno accusato distacchi ben più elevati.

Un solo azzurro è riuscito ad andare a punti: si tratta di Roland Clara, diciannovesimo a 1'23" dal vincitore, fuori dai trenta Fulvio Scola, David Hofer, Federico Pellegrino e Maicol Rastelli. La classifica di Coppa del mondo vede Sundby a quota 1127 punti davanti a Chris Jespersen (assente in Finlandia) con 739 e Legkov con 686. Alla fine della stagione di coppa mancano quattro gare singole e la classifica del minitour di Falun.

Nella 10 km femminile Marit Bjorgen domina la gara lasciandosi nettamente alle spalle Charlotte Kalla e Therese Johaug e rilancia le proprie ambizioni di classifica generale dove occupa la seconda posizione con 1002 punti dietro alla Johaug con 1142. A punti finisce Debora Agreiter, venticinquesima a 1'39"3 dalla vincitrice, più lontane Elisa Brocard e le giovani Francesca Baudin e Giulia Stuerz. Non è partita Marina Piller per un'indisposizione. La prossima tappa di Coppa del mondo è fissata a Drammen, mercoledì 5 marzo, con uan spritn a tecnica classica.   

Ordine d'arrivo 10 km TL femminile Lahti (Fin):

 1 BJOERGEN Marit  1980  NOR   25:05.3   

 2 KALLA Charlotte  1987  SWE   25:32.2  +26.9 

 3 JOHAUG Therese  1988  NOR   25:32.9  +27.6  

 4 JACOBSEN Astrid Uhrenholdt  1987  NOR   25:35.4  +30.1

 5 WENG Heidi  1991  NOR   25:40.2  +34.9  

 6 ROPONEN Riitta-Liisa  1978  FIN   25:56.3  +51.0  

 7 NISKANEN Kerttu  1988  FIN   26:05.9  +1:00.6  

 8 WIKEN Emma  1989  SWE   26:09.7  +1:04.4  

 9 MAKARAINEN Kaisa  1983  FIN   26:10.3  +1:05.0 

 10 HUGUE Coraline  1984  FRA   26:10.5  +1:05.2 

 25 AGREITER Debora  1991  ITA   26:44.6  +1:39.3  

 37 BROCARD Elisa  1984  ITA   27:08.0  +2:02.7  

 54 BAUDIN Francesca  1993  ITA   28:20.8  +3:15.5  

 61 STUERZ Giulia  1993  ITA   28:47.6  +3:42.3  

PILLER Marina  1984  ITA non partita  

Ordine d'arrivo 15 km TL maschile Lahti (Fin):

1 SUNDBY Martin Johnsrud  1984  NOR   33:05.5  

 2 RICHARDSSON Daniel  1982  SWE   33:16.2  +10.7  

 3 LEGKOV Alexander  1983  RUS   33:16.7  +11.2  

 4 GLOEERSEN Anders  1986  NOR   33:50.8  +45.3  

 5 KROGH Finn Haagen  1990  NOR   33:55.0  +49.5 

 6 ROETHE Sjur  1988  NOR   33:56.2  +50.7  

 7 NOTZ Florian  1992  GER   33:58.8  +53.3 

 8 HARVEY Alex  1988  CAN   34:00.5  +55.0  

 9 GAILLARD Jean Marc  1980  FRA   34:02.1  +56.6

 10 HEIKKINEN Matti  1983  FIN   34:03.1  +57.6  

19 CLARA Roland  1982  ITA   34:28.5  +1:23.0  

39 SCOLA Fulvio  1982  ITA   35:16.5  +2:11.0  

53 HOFER David  1983  ITA   35:45.8  +2:40.3 

69 PELLEGRINO Federico  1990  ITA   36:14.7  +3:09.2 

71 RASTELLI Maicol  1991  ITA   36:18.3  +3:12.8

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti