SCARPA richiama gli scarponi da scialpinismo F1 Evo e F1 Evo WMN dal mercato

Di GIANCARLO COSTA ,

Richiamo Scarpa F1 Evo
Richiamo Scarpa F1 Evo

SCARPA ha deciso di richiamare gli scarponi da scialpinismo F1 Evo e F1 Evo WMN dal mercato, a causa del passaggio accidentale dalla fase ski a quella walk durante la discesa, con il seguente comunicato.

"La nostra attività manifatturiera, lunga oramai quasi ottant'anni, si basa sulla responsabilità di ciò che si crea, e sull'attenzione che guarda a uno e un solo obiettivo: la soddisfazione del nostro utilizzatore finale.

Abbiamo deciso di far rientrare il prodotto per delle ulteriori verifiche all'innovazione applicata, in quanto potrebbero verificarsi degli accidentali passaggi dalla fase ski a walk, durante l'attività scialpinistica in discesa.

Tali dinamiche non sono sotto la nostra responsabilità diretta, e abbiamo deciso quindi per un richiamo del prodotto, per il momento. Il prodotto va restituito al negozio dov'è stato acquistato, che vi indennizzerà immediatamente il prezzo esborsato.

La fiducia di ogni nostro utilizzatore è il nostro marchio di fabbrica: su questa abbiamo costruito la nostra storia, su questa tracciamo il nostro futuro.

Ci scusiamo per il disagio e restiamo a disposizione per ogni vostra domanda all'indirizzo marketing@scarpa.net”

  • Snowboarder, corridore di montagna, autore per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it e bici.news. In passato collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999, collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000. Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD e MONTAGNARD FREE PRESS dal 2002 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT nel 2006. Collaboratore della rivista ALP dal 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti