Sabato c'è lo Split-Day Valle d'Aosta: in snowboard nel Gran San Bernardo con Ettore Personettaz

Di GIANCARLO COSTA ,

Ettore Personettaz verso il Breithorn
Ettore Personettaz verso il Breithorn

Scoprire le montagne dello splendido vallone del Gran San Bernardo, salendo e scendendo con lo snowboard. Tutto questo sarà lo Split-Day Valle d'Aosta. La split-board è uno snowboard che in salita si divide e applicando le pelli simil-foca, consente di risalire i pendii innevati e una volta raggiunta la vetta, e ricongiunte le due metà, ritorna ad essere snowboard e consente la discesa nel modo che più amiamo noi surfisti della neve. Giornata anche di prova per chi è un neofitadi questa disciplina, in cui si potranno provare le split-board messe a disposizione dall'organizzazione.

Organizzazione curata da Ettore Personettaz, local di Saint-Rhemy en Bosses, snowboarder storico e Istruttore Nazionale, che abbiamo sentito per presentare questa giornata. “La neve caduta ieri e stanotte ha rinfrescato le montagne del vallone del Gran San Bernardo, la meta finale la comunicheremo sabato 20 dicembre al breafing prima di partire. Questo inizio di stagione non ha certo smorzato gli entusiasmi, anzi ha confermato che lo snowboard-alpinismo è uno sport che consente di muoversi e trovare la neve anche in queste annate un po magre, usando le proprie gambe anziché gli impianti. L'interesse che c'è verso questa disciplina e quest'attrezzo, fa capire a chi ama andare in montagna con le proprie forze che si può fare anche con lo snowboard e che in discesa, ovviamente, il divertimento è assicurato. Oggi è arrivata la neve, per sabato abbiamo ordinato il sole, quindi arrivederci a tutti per una bella festa di inizio inverno!”

Programma:

Ore 9.00 Appuntamento alla Prosciutteria Sous Le Pont de Bosses di Saint-Rhemy en Bosses per breafing e illustrazione itinerario

Ore 9.30 Trasferimento luogo partenza gita e breve spiegazione funzionamento materiali

Ore 10.00 Partenza gita

Ore 13.30 Pranzo presso la Prosciutteria Sous Le Pont de Bosses (menù convenzionato con antipasto, Jambon alla brace e patatine, dolce, bevanda e caffè) Per tutti coloro che intendono noleggiare e/o provare le split-board K2-SNOWBOARDS e JONES è necessario rivolgersi direttamente al negozio SWITSHOP di Aosta (Max e Renato) per prenotare e ritirare gratuitamente le tavole test sino ad esaurimento disponibilità: si può inviare una mail fornendo sesso, altezza, peso, numero di scarpone soft, goofy o regular.

Chi è già attrezzato deve solamente comunicare la propria partecipazione via email.

Il costo dell’intera giornata con maestro/istruttore, attrezzatura K2-SNOWBOARDS/ JONES gratuita (sino a esaurimento) e pranzo è di: 30€ a persona.

Non solo una festa per splitboarder, ma per tutti: vi è infatti la possibilità di partecipare solamente al pranzo al costo di 25€ a persona (previa prenotazione obbligatoria via email).

L’itinerario verrà scelto in base alle condizioni nivo-meteorologiche e nel caso si opterà per una data e/o una location diverse.

Per partecipare all’uscita è obbligatorio avere il kit di autosoccorso ARTVA-PALASONDA.

Info e prenotazioni entro e non oltre mercoledì 17 dicembre 2014:

WHITEXPERIENCE

mail: ettore.pro@gmail.com

Ettore: 3478203037

A domenica per il racconto dello Split Day Valle d'Aosta

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti