Ryo Aono (JPN) e Xuetong Cai (CHN) vincono a Sapporo la Coppa del Mondo di Half Pipe

Di GIANCARLO COSTA ,

Ryo Aono nell'HP Sapporo (foto fis)
Ryo Aono nell'HP Sapporo (foto fis)

Gli snowboarder orientali sono ormai i dominatori dell'half pipe mondiale, questo il verdetto emesso da Sapporo per la stagione 2015-2016. L'ultima prova giapponese di Coppa del Mondo, dopo quelle di Cardrona (Nuova Zelanda), Mammoth Mountain e Park City (USA), ha visto la vittoria e la conquista della Coppa del Mondo di specialità del fuoriclasse giapponese Ryo Aono. La vittoria ottenuta domenica scorsa era la 12a in carriera, mentre sono 3 le Coppe del Mondo dopo quelle del 2007 e del 2009. Vittoria ottenuta con il punteggio di 94.25 grazie a un frontside 1440 double cork, 1080, frontside 900 e backside 1260. Lo seguono sul podio il finlandese Markus Malin con 93.75 e il compagno di squadra Raibu Katayama con 92.00.

Sono invece 4 le Coppe del Mondo conquistate dalla cinese Xuetong Cai dopo quelle del 2010, 2011 e 2012. Alle sue spalle si piazzano la connazionale Jiayu Liu 2a e la francese Clemence Grimal.

Ancora da assegnare la Coppa del Mondo generale di freestyle, che tiene conto dello Slopestyle e del Big Ar. Prossimo evento, dal 19 al 21 febbraio, il test event preolimpico a Pyeongchang in Corea.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti