A Ruka (FIN) parte la Coppa del Mondo Sci di Fondo, con Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani alfieri dell'Italia

Di GIANCARLO COSTA ,

Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani in allenamento a Ruka (foto fb Pellegrino)
Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani in allenamento a Ruka (foto fb Pellegrino)

Nello scenario finlandese di Ruka questo fine settimana andranno in scena le prime competizioni di sci di fondo. Sono otto gli azzurri che il direttore sportivo Sandro Pertile ha convocato per il Ruka Triple, prima tappa stagionale per gli atleti dello sci di fondo: Federico Pellegrino, Maicol Rastelli, Francesco De Fabiani, Roland Clara e Dietmar Noeckler in campo maschile, Virginia De Martin, Ilaria Debertolis e Lucia Scardoni in campo femminile.

Da venerdì a domenica in Finlandia saranno in programma una gara sprint in tecnica classica, 5 km in tecnica libera per le donne e 10 km per gli uomini, e due pursuit (inseguimento a cronometro) rispettivamente di 10 e 15 km.

Ruka battezzerà la trentacinquesima edizione della Coppa del Mondo di Sci di Fondo, con i norvegesi favoriti come al solito sia in campo maschile, con Petter Northug, sia in campo femminile, pur prive della fuoriclasse Marit Bjoergen ai box per maternità. La squadra azzurra è attesa al primo confronto internazionale di una stagione che non avendo ne Mondiali ne Olimpiadi, vedrà nella classifica generale di Coppa del Mondo e nel Tour de Ski gli obbiettivi primari. Una stagione in cui si spera nella conferma di Federico Pellegrino nelle Sprint e dell'altro giovane valdostano Francesco De Fabiani, vincitore della Coppa del Mondo Under23, nella classifica generale di Coppa del Mondo assoluta.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti