Roland Fischnaller Zar di Russia: vince il PSL di Mosca, 28° podio in carriera

Di GIANCARLO COSTA ,

L'Italia dello snowboard sbanca anche Mosca (foto fb Pisoni)
L'Italia dello snowboard sbanca anche Mosca (foto fb Pisoni)

Mosca porta bene allo snowboarder altoatesino in forza al Centro Sportivo Esercito di Courmayeur. Roland Fischnaller ha vinto il PSL in notturna di Coppa del Mondo come già nel 2011 e 2012, confermandosi lo snowboarder italiano più vincente di sempre, visto che 12 sono le vittorie e 28 i podi, il leader e capitano della formidabile squadra diretta da Cesare Pisoni. Anche in questa gara tre azzurri sono arrivati nei primi sei.

Per Fischnaller una vittoria ottenuto superando il meglio dello snowboard “alpino” mondiale, tolti i suoi compagni di squadra. Nei quarti ha eliminato il campione olimpico, il russo Vic Wild, in semifinale lo sloveno Roc Marguc e in finale il rivale di tante battaglie, l'austriaco Benjamin Karl. Peccato che nella finale per il 3° posto Marguc l'abbia spuntata su Edwin Coratti, ma il suo 4° posto fa parte di un processo di crescita nelle gare ad alto livello che sta compiendo nelle ultime due stagioni. Buon 6° Mirko Felicetti, Aaron March è 11°, Christoph Mick è 17° e Maurizio Borlomini 32°

Finale tutta svizzera nella gara femminile con la vittoria di Patrizia Kummer su Ladina Jenny, bronzo per Ester Ledecka. L'azzurra Nadya Ochner è arrivata 36a.

Le dichiarazioni di Roland Fischnaller: “Mi trovo molto bene su questa pista, posso davvero dire che è la mia pista di casa. Qui sono sempre riuscito ad avere un buon feeling con la rampa e con la tantissima gente che c'è. Forse è anche per questo che riesco a fare sempre risultati importanti. La vittoria la cercavo. Era tanto tempo che ero lì lì per farcela. Oggi ci sono riuscito e sono molto soddisfatto. Non mi pongo obiettivi di classifica, non mi interessa, cerco sempre di prepararmi al meglio e di fare ancora buoni risultati fino alla fine della stagione. Non voglio mettermi nessuna pressione.”

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti