Roland Fischnaller secondo nello Slalom Parallelo di Coppa del Mondo a Bad Gastein (AUT)

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio maschile a Bad Gastein (foto fisi.it)
Podio maschile a Bad Gastein (foto fisi.it)

Roland Fischnaller conferma di trovarsi a meraviglia sulla pista di Bad Gastein e dopo il trionfo della passata stagione, si piazza secondo nel primo slalom parallelo stagionale di Coppa del mondo. Il trentaduenne atleta dell'Esercito si è inchinato nella finale per il primo e secondo posto per appena 11 centesimi all'idolo di casa Andreas Prommegger nell'inedita formula della run unica, introdotta per questa tappa dalla Federazione Internazionale a partire dagli ottavi di finale per rendere la formula di gara più spettacolare. Per Roland si tratta del podio numero numero 19 in carriera in una giornata che ancora una volta lo ha visto affrontare il suo compagno di camera Aaron March, già incontrato nel gigante parallelo di Carezza.

E proprio come in quell'occasione Fischnaller ha avuto la meglio, per poi continuare in semifinale contro lo sloveno Kosir, prima di imbattersi in colui che l'anno passato si ha soffiato a fine stagione il successo in Coppa del mondo per appena 20 punti. March ha chiuso al quinto posto, mentre Meinhard Erlacher è finito sedicesimo, fuori nelle qualificazioni Christoph Mick, Edwin Coratti, Corinna Boccacini, Andrea Christine Tribus e Nadya Ochner.   

"Sono soddisfatto perchè affrontavamo una gara finora inedita per noi, almeno nel regolamento - spiega Fischnaller -. La Fis ha avuto finalmente il coraggio di cambiare per aumentare lo spettacolo, credo che i commenti degli atleti siano tutti positivi. In finale ho commesso un piccolo errore e contro Prommegger non te lo puoi permettere, per questa volta può bastare. Su un'unica run la corsa finisce prima, per noi atleti c'è maggiore tensione perchè non possiamo permetterci distrazioni. Sabato torneremo alla formula tradizionale in un altro slalom e le cose cambieranno ancora, dovrò fare attenzione a March perchè l'ho visto in grande forma".

Ordine d'arrivo PSL maschile Bad Gastein (Aut):

1   PROMMEGGER Andreas 1980  AUT    

2   FISCHNALLER Roland 1980  ITA    

3   KOSIR Zan 1984  SLO    

4   REITER Justin 1981  USA    

5   MARCH Aaron 1986  ITA    

6   WALDER Ingemar 1978  AUT    

7   DUFOUR Sylvain 1982  FRA    

8   BUSSLER Patrick 1984  GER             

16   ERLACHER Meinhard 1982  ITA    

25   MICK Christoph 1988  ITA    

49   CORATTI Edwin 1991  ITA    

Ordine d'arrivo PSL femminile Bad Gastein (Aut):

1   KOBER Amelie 1987  GER    

2   KREINER Marion 1981  AUT    

3   RIEGLER Claudia 1973  AUT    

4   SOBOLEVA Natalia 1995  RUS    

5   LABOECK Isabella 1986  GER    

6   ENGELI Hilde-Katrine 1988  NOR    

7   BOLDYKOVA Svetlana 1982  RUS    

8   ZAVARZINA Alena 1989  RUS             

38   TRIBUS Andrea Christine 1990  ITA    

41   OCHNER Nadya 1993  ITA    

45   BOCCACINI Corinna 1985  ITA    

Fonte fisi.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti