Racchetta da neve Baldas Pinter Castor by Ferrino

Di GIANCARLO COSTA ,

Racchetta da neve Pinter Castor Baldas by Ferrino
Racchetta da neve Pinter Castor Baldas by Ferrino

E' il più antico attrezzo inventato dall'uomo per muoversi sulla neve. Parlo delle racchette da neve, che consentivano di camminare sulla neve alta senza sprofondare. Originarie dei paesi scandinavi, vennero importate anche sulle Alpi. Superate dallo sci come mezzo di trasporto, ecco la seconda giovinezza per questi attrezzi negli anni '90. Snowboarder, cascatisti del ghiaccio e soprattutto camminatori che non avevano voglia o tempo di imparare le tecniche sciistiche, le elessero a mezzo di trasporto ideale per vivere la montagna invernale, con poca spesa e molte comodità, legate alla semplicità nel trasporto e nell'uso.

Ferrino, attraverso il marchio Baldas, ha trovato un ottimo veicolo per la pratica sportiva ed escursionistica. I campione del mondo di corsa con le racchette da neve, Alex Baldaccini e Isabella Morlini, corrono con racchette Baldas. All'escursionista che vuole salire pendii ripidi e impegnativi, Ferrino offre la racchetta Pinter Castor.

Racchetta Pinter Castor

Gruppo rampone: 6 ramponi in acciaio trattato

• Puntale: Griffa a tre punte

• Alzatacco azionabile con bastoncino

• È dotata di sistema di bloccaggio/sbloccaggio attacco integrato al sistema di alzatacco tutto azionabile con il bastoncino. Sistema anti-ribaltamento integrato.

• Doppio profilo laterale dentato per ottimizzare il grip.

• Galleggiamento ottimale fino a 90 kg di peso supportato

• Adatto per misure dal 34 al 48

Attacco Castor

L'attacco Castor consente un posizionamento del piede molto confortevole, con un minimo sforzo per il bloccaggio dello scarpone. E' dotato di griffa in acciaio rinforzato. Anteriormente la copertura fissa perfettamente la punta della calzatura, qualunque essa sia e di qualsiasi taglia e forma. Il bloccaggio si effettua tirando verso l’alto al fine di facilitare lo sforzo. La cinghia in eccesso viene riposta sotto la ribalta in plastica.

Articolo publiredazionale

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti