Il prossimo 27 gennaio si apriranno ufficialmente i Campionati del Mondo di Sci Nordico Junior & Under 23 in Val di Fiemme (TN)

Di GIANCARLO COSTA ,

Greta Laurent (foto Newspower)
Greta Laurent (foto Newspower)

Riflettori accesi sulla Val di Fiemme (TN) per un nuovo evento iridato che si prepara a scendere in pista tra poco meno di 20 giorni. Il prossimo 27 gennaio, infatti, apriranno ufficialmente i Campionati del Mondo di Sci Nordico Junior & Under 23 per una prima assoluta in terra trentina. L’inverno 2013-2014 sembra proprio essere la stagione dei debutti anche per la Val di Fiemme, visto che meno di un mese fa tra Lago di Tesero e Predazzo si erano disputate per la prima volta anche alcune gare della XXVI Winter Universiade Trentino 2013. Insomma, non si finisce mai di stupirsi in quella che è ritenuta la “vallata nordica” per eccellenza. Tutto procede spedito, dunque, per predisporre le sedi di gara al meglio. All’opera ci sono già centinaia di persone e volontari, spina dorsale delle grandi manifestazioni di Fiemme, che stanno letteralmente tirando a lucido i due stadi iridati già teatro di tante pagine di storia sportiva.

Il primo ad aprire i battenti sarà lo Stadio del Salto “G. Dal Ben” di Predazzo, dove nel tardo pomeriggio del 28 gennaio, e per la precisione alle ore 17.00, le ragazze della categoria Junior voleranno nel cielo trentino a caccia di medaglia nella gara individuale dal trampolino HS106. Il programma poi si snocciolerà anche con le competizioni di combinata nordica e cross country che daranno spettacolo per 7 giornate di emozioni e adrenalina.

Si attende ora il 19 gennaio, ultimo termine fissato per l’accreditamento degli atleti, per conoscere l’esatta composizione delle diverse squadre che saranno presenti. Nel frattempo, dalle prime indiscrezioni che trapelano dagli uffici del Comitato Nordic Ski Fiemme, sulle nevi trentine arriveranno oltre 600 atleti da ben 40 diversi Paesi. Sul fronte dello ski jumping ci saranno anche i temibili giapponesi, mentre nella combinata nordica gli occhi saranno puntati sui tedeschi che nella scorsa edizione dei Campionati del Mondo Junior & Under 23 disputatisi a Liberec (CZE) avevano fatto l’en plein portando a casa tutti i tre ori in palio ed un argento. Per quanto riguarda invece il fondo una cosa è certa: in arrivo c’è un vero e proprio esercito. Saranno infatti 450 gli atleti e le atlete che si cimenteranno nelle gare del cross country e, stando anche ai risultati di Liberec, ci sarà da fare attenzione in particolare alla Russia. In gara ritroveremo un ispiratissimo Sergey Ustiugov che già in Coppa del Mondo ha avuto modo di dimostrare la propria forma fisica. Con lui ci saranno poi i connazionali Artem Maltsev, oro e doppio argento a Liberec, e Alexey Chervotkin, bronzo nello skiathlon della passata edizione. In campo femminile ci saranno poi le varie Oschepkova, Sedova, Shuniaeva e Zhambalova.

Gli azzurri stanno ancora definendo la compagine, ma le prime conferme arrivano dal salto con la presenza delle altoatesine Evelyn Insam, argento a Liberec, e Manuela Malsiner, oltre che dell’atleta di casa Veronica Gianmoena. Sei invece saranno i saltatori con Cecon, Di Lenardo, Lunardi, Senoner, Varesco e Insam (Alex). Per la combinata nordica ritroveremo infine Buzzi, Corradini, Gianmoena (Luca), Parolari, Sieff e Taschler.

Non mancherà neppure un piacevole programma di contorno per allietare le serate mondiali della Val di Fiemme. Il 27 gennaio alle 20.30, nella centrale Piazza Santi Filippo e Giacomo di Predazzo, prenderà vita la cerimonia d’apertura ufficiale delle gare. Il 31 invece, dalle 21.00 ci si sposterà allo Sporting Center di Predazzo per una serata in musica con tribute band dei Beatles. Si proseguirà poi il giorno successivo ancora con tanta musica e divertimento sempre allo Sporting Center, dove in programma dalle 20.00 ci sarà la Winterfest che verrà movimentata dalla Dolomiten Bier Band. Infine, il 2 febbraio sarà tempo di saluti ufficiali in occasione della chiusura dei giochi, che avrà luogo alle 13.30 all’interno dello Stadio del Fondo di Lago di Tesero. Dai Campionati del Mondo di Sci Nordico Junior & Under 23 della Val di Fiemme allora il grande sport si sposterà a qualche migliaio di chilometri di distanza per salutare i XXII Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014.

Info: www.fiemme2014.com

Fonte Newspower

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti