Presentato il calendario del Freeride World Tour 2018 | Snow Passion

Presentato il calendario del Freeride World Tour 2018

Di GIANCARLO COSTA ,

Calendario Freeride World Tour 2018
Calendario Freeride World Tour 2018

E’ stato presentato dagli organizzatori il calendario del Freeride World Tour 2018, il circuito di gare di freeride per sciatori e snowboarder, uomini e donne. Escono dal circuito le tappe di Chamonix e dell’Alaska che sono sostituite da una nuova competizione in Giappone e in Canada.

Prima tappa quindi in Giappone a Hakuba dal 20 al 27 gennaio 2017, seconda tappa in Canada dal 3 al 9 febbraio a Kicking Horse, Golden British Columbia, quindi si torna in Europa in Andorra a Vallnord-Arcalis dall’1 al 7 marzo, penultima tappa a Fieberbrunn in Austria dal 9 al 15 marzo, prima della storica finale Xtreme di Verbier in Svizzera, dal 31 marzo all’8 aprile. Le date presentano la tolleranza del cosidetto “waiting period”, in base alle condizioni della neve e del meteo.

Altre informazioni su www.freerideworldtour.com

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti