Presentata a Valbondione (BG) la Nazionale Italiana per i Campionati Mondiali di Snowboard a La Molina (SPA)

Di GIANCARLO COSTA ,

La squadra italiana di Snowboard
La squadra italiana di Snowboard

Si è presentata a Valbondione (Bg) la nazionale azzurra di snowboard che da domani parteciperà ai Mondiali di La Molina fino al 22 gennaio. L'Italia si presenta forte di una serie di risultati confortanti che fanno della squadra diretta da Cesare Pisoni una delle nazioni più forti del circuito. I tre successi raccolti finora (Schiavon e Matteotti nella nuova formula della gara a squadre di snowboardcross maschile), l’incredibile exploit di Matteotti nello snowboardcross di Lech Am Arlberg e la prima vittoria in carriera di Roland Fischnaller sulla pista amica di Limone Piemonte nel gigante parallelo sono le gemme di un bilancio che parla già di sette podi conquistati in Coppa del mondo. L'obiettivo è quello di cancellare lo zero alla casella delle medaglie presente ininterrottamente dal 2001.

"La squadra ha dimostrato in questi primi mesi di gare di avere raggiunto una maturità eccezionale - ha spiegato Pisoni -. I ragazzi si aiutano fra di loro e si sostengono con un'unità incredibile, lo spirito di gruppo è quello che ha fatto sinora la differenza. Andiamo ai Mondiali consci di avere fatto appieno il nostro dovere, siamo molto fiduciosi di toglierci delle soddisfazioni". Roland Fischnaller si è tolto la soddisfazione di vincere per la prima volta in carriera in coppa nel gigante parallelo di Limone Piemonte, adesso sposta l'asticella. "Non so se abbiamo visto sinora il miglior Fischnaller, sicuramente ce la metterò tutta per portare a casa un bel risultato. Ho due occasioni a disposizione in gigante e slalom parallelo, voglio cogliere l'occasione". Aaron March è stato sinora l'azzurro più continuo con due secondi e un terzo posto. "Sono molto contento per la squadra, la condizione è buona e la convinzione ancor meglio. sarà un terno al lotto come tutte le gare secche, ma daremo il massimo". Ad allietare la giornata degli azzurri c'è stata la presenza di Jacques Villeneuve. L'ex campione di Formula 1, presente nella località bergamasca, ha voluto fare il proprio in bocca alla squadra in partenza per la Spagna.

Ma ecco tutti i convocati, divisi per specialità.

ALPINO

Roland Fischnaller

Aaron March

Meinhard Erlacher

Christoph Mick

Vanessa Cusini

Natalie Egger

Corinna Boccacini

SNOWBOARDCROSS

Raffaella Brutto

Alberto Schiavon

Luca Matteotti

Emanuel Perathoner

Omar Visintin

HALFPIPE

Giorgio Ciancaleoni

Manuel Pietropoli

SLOPESTYLE E BIG AIR

Lorenzo Buzzoni

Marco Donzelli

Simone Gruber

Fonte fisi.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti