Pragelato Alpen Cup

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio femminile 5km Pragelato Alpen Cup (foto Mignerey)
Podio femminile 5km Pragelato Alpen Cup (foto Mignerey)

Due giorni di gare sulla pista olimpica di Pragelato lo scorso weekend di gennaio.

30km mass start

Una tripletta azzurra ha caratterizzato la 30km Mass Start a tecnica classica di Pragelato di sabato 18 gennaio, per categoria senior. Paolo Ventura, Simone Dapra e Gilberto Panisi, infatti, hanno occupato i tre gradini più alti del podio suggellando la supremazia italiana. Tra le donne si è fatta valere nella 15 km sulla pista di casa Sara Pellegrini, terza, dietro solo alle due canadesi Dahria Beatty e e Katherine Jones-Stewart. Subito fuori dal podio Caterina Ganz. Tra gli junior spicca il quarto posto di Martina di Centa, ad un soffio dal podio nella prova femminile, mentre Davide Graz, sesto, è risultato essere il miglior azzurrino a 17"6 dal tedesco Jan Friedrich Doerks, il quale ha battuto in volata il compagno di squadra Jakob Milz.

5km femminle e 10 km maschile

Elisa Brocard si è messa in evidenza nella seconda giornata di gare, domenica 19 gennaio, di Alpen Cup a Pregelato. La valdostana ha conquistato la seconda posizione nella 5 km femminile a tecnica libera categoria senior: meglio di lei ha fatto solo la canadese Katherine Stewart-Jones con il tempo di 14'03"0. Poco più di un secondo invece, ha separato Lorenzo Romano dal terzo posto tra i maschi nella prova dominata dai francesi Jean Tiberghien e Clement Arnault. Tra gli junior festeggia il 19enne Davide Graz, di nuovo a podio con un distacco di 29"2 dalla vetta occupata dal tedesco Friedrich Moch, mentre Martina Di Centa è quarta tra le donne. La svizzera Anja Weber, insieme alle tedesche Lisa Lohmann e Amelie Hofmann, sono state più veloci della carabiniera di Paluzza.

Fonte fisi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti