Posticipato l'Xtreme Verbier finale del Freeride World Tour

Di GIANCARLO COSTA ,

Freeride World Tour a Verbier
Freeride World Tour a Verbier

Doveva disputarsi domani sulla Bec de Rosses di Verbier in Svizzera, l'atto finale del Freeride World Tour 2014, ma tanto per non smentire una stagione in cui queste competizioni sono state avversate dal maltempo (a Revelstoke in Canada addirittura annullata), ecco che la perturbazione in arrivo sulle Alpi da domani, ha costretto a posticipare la gara alla prossima settimana, non appena le condizioni di meteo e neve lo consentiranno.

Finiti i tempi in cui questa gara era esclusiva per gli snowboarder, ora sono gli sciatori che fanno la parte del leone. Partecipano alla finale i primi 12 sciatori della classifica generale del Freeride World Tour, i primi 5 snowboarder, le prime 5 sciatrici e le le prime 4 snowboarder. Per l'assegnazione del titolo del FWT, conteranno oltre al risultato di Berbier anche quelli delle gare precedenti, al netto degli scarti.

Favoriti tra gli sciatori sono Loïc Collomb-Patton (FRA), Sam Smoothy (NZL), Jérémie Heitz (SUI) e Lars Chickering-Ayers (USA). Tra gli snowboarder Emilien Badoux (SUI), Sammy Luebke (USA) e Jamie Rizzuto (CAN) si dovrebbero giocare la corona di Verbier. Tra le donne Nadine Wallner (AUT) è la maggiore accreditata tre le sciatrici, mentre Shannan Yates (USA) lo è tra le snowboarder.

Alla prossima settimana per il racconto della finale.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti