A pochi giorni dalla Valtartano SkiAlp, l'intervista a Davide Pierantoni

Di GIANCARLO COSTA ,

Davide Pierantoni in salita (foto Andrea Salini)
Davide Pierantoni in salita (foto Andrea Salini)

A pochi giorni dalla Valtartano SkiAlp, mentre la neve sta cadendo copiosa sulle vette sondriesi, riaccendiamo i riflettori sul Crazy Skialp Tour presentandovi uno dei protagonisti assoluti della prima tappa andata in scena ad inizio mese al Passo del Tonale.

Eccentrico, talentuoso, festaiolo e irriverente, Davide Pierantoni è subito partito con il piede giusto centrando un eccellente quarto posto alle spalle del due volte vincitore del Trofeo Sellaronda Tadei Pivk. Vicentino di Torrebelvicino, questo polivalente atleta classe 1990 è cresciuto nelle fila dello Sci Club Cai Schio…

LA STAGIONE È COMINCIATA DAVVERO BENE CON TROFEO CRAZY E VERTICAL TRICOLORE AL TONALE… TE L’ASPETTAVI?

«Direi di no, ma tanto meglio così. Le prime due gare sono andate piuttosto bene considerando la scarsità di neve e di conseguenza la poca possibilità di allenarsi sugli sci. Non mi aspettavo di andare così già da subito, considerando che ho sempre usato le prime gare come allenamento». 

SPORT È PERFORMANCE, SACRIFICIO, MA ANCHE DIVERTIMENTO. TU COME LO VIVI?

«Lo sport è vero si sa è fatto di sacrifici e sudore, io personalmente ho rinunciato tante volte a cene, feste, weekend con gli amici ma non ho rimpianti, proprio perché mi diverto a praticarlo e nel corso degli anni ho conosciuto tante persone delle quali gran parte considero amici. Come se non bastasse, dopo un po', lo sport diventa come una droga: non puoi più farne a meno...che dire, tutti quelli aspetti poco divertenti passano in secondo piano se paragonati a questo».

CRAZY SKIALP TOUR UN CIRCUITO TUTTO NUOVO PARTITO NEL VERSO GIUSTO. LO SEGUIRAI?

«Quest'anno è partito un nuovo circuito organizzato da Crazy idea, il Crazy skialp Tour  un insieme di manifestazioni molto interessanti.....considerate le belle gare introdotte  e la comodità logistica, punterò a seguire tutto il circuito che già ha dimostrato al passo del Tonale di esser stato ben organizzato e ben pubblicizzato».

SCIALPINISTA D’INVERNO, CORRIDORE D’ESTATE. DESCRIVICI L’ATLETA DAVIDE PIERANTONI. COME NASCE E CHE OBIETTIVI HA?

 «Parto come scialpinista e poi come corridore. Sono un ragazzo in realtà molto pigro e sempre felice, ho iniziato perché costretto dai genitori a fare almeno uno sport invece di restare sul divano davanti alla televisione…  Così all'età di 16/17 anni ho iniziato a far scialpinismo con mio papà e a seguirlo alle gare fino a ritrovarmi ora come ora ancora impegnato nei weekend in giro a manifestazioni.  L'estate corro e gareggio per mantenermi in forma e tenere i contatti con i vari amici da fuori regione. Di obiettivi non ne ho, se non quello di riuscire a lavorare nel settore un giorno.  Intanto punto a divertirmi il più possibile e se poi riesco anche a ottenere qualche soddisfazione sportiva meglio ancora». 

Calendario Gare Crazy Skialp Tour 2014/2015:

-  Trofeo Crazy Idea – Passo del Tonale (BS) – 29 Novembre 2014

-  Valtartano SkiAlp – Tartano (SO) - 4 Gennaio 2015

-  Folga Ski Race – Lago di Calaita (TN) – 8 Febbraio 2015

- Periplo del Monte Rosso – Oropa (BI) – 15 Febbraio 2015

- Ski-Alp Val Rendena – Pinzolo (TN) – 1 Marzo 2015

Maggiori informazioni, dettagli e regolamento del circuito disponibile su: www.crazyidea.it

Di Maurizio Torri - sportdimontagna

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti