Pizzo Tre Signori: il 19 gennaio si assegnano i titoli tricolori di scialpinismo in Valgerola

Di GIANCARLO COSTA ,

Robert Antonioli (foto Torri)
Robert Antonioli (foto Torri)

Il Pizzo Tre Signori, la super classica lecchese tornerà ad assegnare i tricolori individuali assoluti e come 4 anni fa lo farà sulle montagne sondriesi della Valgerola. Vista la mancanza di neve nella consueta location dell’Alpe Paglio, il settore sci dell’AS Premana è dovuto nuovamente ricorrere al più classico dei “piani B”. Annullamento scongiurato e 40ª edizione confermatissima per domenica 19 gennaio.

Dopo un primo sopralluogo sulle vette che dominano la stazione sciistica di Pescegallo, i tracciatori sono già riusciti a individuare un itinerario che si preannuncia tecnico, alpinistico e altamente spettacolare. Dal punto di vista logistico l’AS Premana ha trovato la disponibilità̀ e la collaborazione delle istituzioni locali, della Fupes, gestore degli impianti, della Proloco Valgerola e di alcuni atleti della zona che hanno messo a disposizione la loro grande conoscenza della zona per andare a disegnare una gara che fosse all’altezza di un appuntamento tricolore.

Il percorso, in fase di definizione, prevede partenza e arrivo da Pescegallo e si svilupperà̀ nei dintorni della omonima Diga toccando le cime del Ponteranica e del Munt de Sura, per un totale di circa 1500 mt di dislivello.
Il programma della manifestazione prevede il ritiro pettorali a partire dalle ore 15.00 di sabato 18 gennaio e alle ore 18.30 briefing tecnico per gli atleti presso la struttura “Palagerola” nel comune di Gerola Alta.

Domenica 19 Gennaio dalle ore 07.00 ritiro pettorali presso il “Palagerola”, partenza gara dalla località Pescegallo alle ore 09.30 e arrivo dei primi concorrenti dopo circa un’ora e mezza. A seguire pranzo conclusivo e premiazioni presso il “Palagerola”.

Tutte le informazioni sul Campionato Italiano di scialpinismo aggiornate sul sito internet www.aspremana.it oppure sui canali social (Facebook e Instagram) dell’Associazione Sportiva Premana.

Fonte press office sportdimontagna

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti