Pizolada delle Dolomiti: domenica 3 aprile al Passo San Pellegrino va in scena la 40a edizione

Di GIANCARLO COSTA ,

Canalino Holzer Pizolada delle Dolomiti
Canalino Holzer Pizolada delle Dolomiti

Per gli appassionati dello sci con le pelli di foca la Pizolada delle Dolomiti è un vero e proprio must, uno degli appuntamenti più attesi della stagione sci alpinistica, capace di regalare emozioni forti con un percorso selettivo e ricco di panorami mozzafiato sulle vette innevate del Passo San Pellegrino, in Val di Fassa.
La data da segnare in agenda per partecipare alla 40° edizione della nota gara sci alpinistica nazionale a carattere individuale organizzata dalla Val di Fassa Events ASD in collaborazione con il CAI-SAT e il Soccorso Alpino di Moena è domenica 3 aprile 2016. La manifestazione è aperta a tutti, agonisti e non, grazie ad una duplice proposta che conta un percorso agonistico unico per tutte le categorie e una escursione guidata su percorso assistito.
Spettacolo assicurato sul percorso Classic che come sempre metterà a dura prova anche gli atleti più allenati con le sue cinque salite, tra cui il mitico Canalino Holzer, ripido tratto alpinistico da superare con ramponi e sci in spalla fino alla Cima del Col Margherita (2514 m), e le sue cinque discese in neve fresca. Partenza e traguardo alla stazione a valle della funivia Col Margherita.
Il percorso escursionistico partirà invece da Malga Negritella (località Alochet, 1767 m) alzandosi gradualmente dentro il bosco fino a raggiungere la località Ciamp de Ors per poi arrivare, in ambiente maestoso, a Cima Bocche passando attraverso la ripida cresta sud-ovest (2745 m).
Le iscrizioni sono già aperte e c’è tempo fino a venerdì 1 aprile 2016 per usufruire della quota ridotta di 40,00 €, mentre a partire da sabato 2 aprile 2016 il prezzo di iscrizione salirà a 50,00 € sia per gli agonisti che per gli escursionisti. La quota d’iscrizione comprende il pacco gara in cui spicca il bellissimo gilet tecnico antivento Mello’s completamente Made in Italy e un buono pasto per il pasta party. Il certificato medico è richiesto solo per gli agonisti che si cimenteranno sul percorso Classic, mentre per tutti i partecipanti è obbligatorio firmare la liberatoria che attesta l’accettazione del regolamento.
Da non perdere la promozione relativa alla Ladinia Ski Alp Cup, speciale combinata che da quest’anno unisce la Pizolada delle Dolomiti alla 5° Marmoleda Full Gas - Ski Alp Race, in programma sabato 9 aprile 2016, dando la possibilità di partecipare a due gare al costo di 70,00 € (fino al 1 aprile).
Infine, altra grande novità 2016, per tutto il weekend di gara, quindi sia sabato che domenica, sarà attivo un servizio di preparazione della soletta e di sciolinatura a soli 15,00 €.
Per maggiori informazioni, regolamento, iscrizioni, mappe e altimetri dei percorsi: www.lapizolada.com

Fonte Ufficio Stampa Pizolada delle Dolomiti

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti