Pila Banked Slalom sabato 20 aprile

Di GIANCARLO COSTA ,

Pila Banked Slalom Areaeffe
Pila Banked Slalom Areaeffe

Lo snowpark Areaeffe festeggia la fine di una lunga stagione invernale che ha visto eventi di calibro internazionale susseguirsi e portare snowboarder e freeskier ad affollare le 4 linee dedicate al freestyle sulla neve. Anche quest’anno il tema è “Redneck”, un gioco di parole relativo al collo bruciato dal sole che caratterizza chi continua a scegliere la neve, anche a primavera inoltrata, ma che, allo stesso tempo, ricorda il modo informale con cui negli USA si definiscono i lavoratori, in onore alla costante manodopera che uno snowpark sempre perfetto richiede su base quotidiana.
L’ultimo metro di neve che il cielo primaverile ha regalato alla Valle d’Aosta, e in particolare a Pila, ha offerto le condizioni ideali per pensare a una novità per il Redneck Party di quest’anno: il banked slalom. Amatissimo soprattutto dagli snowboarder, questo tipo di gara è un omaggio alle origini competitive dello snowboard e riscuote tanto successo, soprattutto per il suo ritorno alle curve profonde proprie dello stile di riding che caratterizza l’esordio della disciplina. Con un tocco goliardico in più, il banked slalom diventa davvero una festa per tutti, in particolar modo per il suo premio finale: un surf trip estivo!

La giornata in snowpark sarà principalmente una grande festa tra amici, aperta a tutte le persone che vogliano dedicare il weekend pasquale a divertirsi in park a suon di barbecue e birra. Per informazioni e programma in tempo reale: www.facebook.com/AREAEFFE-snowpark-Pila-190241293304
La festa è organizzata dal team di shaper dello snowpark Areaeffe in collaborazione con Switshop Aosta e Café Du Velo. L’accesso allo snowpark Areaeffe è compreso nello skipass della stazione di Pila Snowland; lo ski resort sarà aperta fino a lunedì 22 aprile compreso.

FB: www.facebook.com/Pila.AostaValley - IG: www.instagram.com/PilaAostaValley - #PilaAostaValley.

Fonte Agnese Facchini – Moon

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti