Pierra Menta tappa 2: sempre in testa Kilian-Jacquemoud, terzi Antonioli-Boscacci e seconde Tomatis-Valmassoi

Di GIANCARLO COSTA ,

Pierra Menta William Bon Mardion Xavier Gachet Robert Antonioli (foto fb ski&run).
Pierra Menta William Bon Mardion Xavier Gachet Robert Antonioli (foto fb ski&run).

Continua il dominio della coppia franco-spagnola Kilian-Jacquemoud nella Pierra Menta 2016, la gara a tappa di scialpinismo di Areches-Beufort, prova della Grande Course e di Coppa del Mondo.

Pronti, via e sono in testa alla prima salita e di lì in poi controllano soprattutto in discesa i diretti inseguitori. Vincono in 2h21'55” su William Bon Mardion-Xavier Gachet secondi in 2h24'00”, terzi i valtellinesi in tuta azzurra della nazionale Robert Antonioli-Michele Boscacci in 2h24'33”. Con oltre 5 minuti di vantaggio sui secondi Kilian e Jacquemoud hanno una seria ipoteca sulla vittoria finale e domani, con la tappa del Gran Mont, il successo potrebbe essere definitivo. Nella top ten da segnalare in chiave azzurra il 7° posto di Stefano Stradelli in coppia con il francese Florent Perrier e l'8° di Filippo Beccari con Federico Nicolini.

Nella gara femminile sono sempre al comando le francesi Laetitia Roux e Axelle Mollaret che stanno dominando la Pierra Menta. Con la vittoria in 3h03'27” hanno ormai un vantaggio di oltre 20 minuti sulle seconde e a meno di clamorose sorprese sembrano destinate alla vittoria finale. In questa tappa grande prestazione delle azzurre Katia Tomatis e Martina Valmassoi, seconde in 3h11'26” che hanno superato le spagnole Mireia Mirò e Claudia Galicia Cotrina terze in 3h13’01”. Si prospetta una bella lotta per definire le posizioni sul podio nelle prossime due tappe. Nella top ten anche le sorelle Bieler, Annie e Katrin, none e Debora Cardone-Raffaella Miravalle decime.

In allegato la classifica completa

Download

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti