La Pierra Menta compie 30 anni dall'11 al 14 marzo 2015

Di GIANCARLO COSTA ,

Pierra Menta (foto Jocelyn Chavy)
Pierra Menta (foto Jocelyn Chavy)

La prima edizione aveva conquistato una trentina di squadre, composte essenzialmente da persone del luogo. Oggi la Pierra Menta è sostenuta da più di 350 volontari per accogliere ogni anno 600 concorrenti (tra cui 200 giovani) provenienti da tutto il mondo. E da 5 anni gli organizzatori devono rifiutare altrettante domande di partecipazione!

In questa 30a edizione ritroveremo le particolarità che hanno fatto della Pierra Menta un evento di successo fuori dal comune ed anche qualche sorpresa. Parteciperanno come sempre più di 200 squadre di 2 sciatori che si affronteranno in una gara esigente ed esaltante divisa in quattro tappe su quattro giorni e più di 10.000 metri di dislivello positivo da percorrere. Si ritroverà quella sapiente e simpatica miscela di professionisti e dilettanti, di uomini e donne, di giovani e meno giovani, tutti uniti dalla stessa passione e dal desiderio di superare sé stessi.

La Pierra Menta Giovani (15-20 anni) festeggerà invece i 20 anni e permetterà a 100 squadre di 2 concorrenti di lanciarsi su un percorso specifico venerdì 13 e sabato 14 marzo. Il sabato tutti i concorrenti si affronteranno nella leggendaria e popolare tappa del Grand Mont che richiama ogni anno migliaia di spettatori che vengono ad incoraggiarli a 2.686 m di altitudine.

Per festeggiare i 30 anni, sabato 14 marzo si terrà un nuovo evento, « La Traccia dei Campioni », che riunirà i vincitori delle edizioni precedenti per scalare ancora una volta il Grand Mont: un modo semplice e divertente per rivivere e condividere con il pubblico e le nuove generazioni questo evento senza pari nella vita di uno sciatore.

La Pierra Menta fa parte anche della 3a edizione della Grande Course, il campionato internazionale che si svolge su 2 anni e che riunisce le 6 corse di sci alpinismo più prestigiose del mondo.

Inoltre, grazie all’accordo tra la federazione internazionale (ISMF) e l’associazione “La Grande Course”, nel 2015 la Pierra Menta fa il suo ingresso nel circuito della Coppa del Mondo.

Non c’è dubbio che la Pierra Menta 2015 attirerà ancora una volta i più grandi campioni dello sci alpinismo: tra gli uomini, i francesi William Bon Mardion e Mathéo Jacquemoud, gli italiani Damiano Lenzi e Matteo Eydallin vincitori dell'iltima edizione e tra le donne, le francesi Laëtitia Roux e Axelle Mollaret, la svizzera Maude Mathys e la spagnola Mireia Miro.

Sono in programma anche altre animazioni come la grande festa del sabato sera a Beaufort per celebrare tutti insieme, organizzatori, partner, volontari, concorrenti ed ex partecipanti, i 30 anni della Pierra Menta.

Fonte Alternative Media

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti