Omar Visintin argento e Michela Moioli quinta ai Winter XGames Aspen (USA)

Di GIANCARLO COSTA ,

Omar Visintin argento ai Winter XGames Aspen (foto xgames.espn.go.com)
Omar Visintin argento ai Winter XGames Aspen (foto xgames.espn.go.com)

Continua il momento magico dello snowboard italiano. Questa volta tocca di nuovo allo snowboardcross, che terminata la rassegna iridata di Kreischberg in Austria, ha visto i suoi componenti volare oltre oceano ai Winter XGames in Aspen, Colorado, manifestazione universalmente riconosciuta come un evento pari ad un campionato mondiale. Quindi l'Italia rappresentata da Luca Matteotti fresco vincitore del titolo iridato e Omar Visintin detentore della Coppa del Mondo di specialità, e il bronzo mondiale Michela Moioli con Raffaella Brutto per la gara femminile. E anche negli Stati uniti ancora una volta un azzurro va a medaglia, per la soddisfazione del DS Cesare Pisoni e degli allenatori, i fratelli Pozzolini.

Tocca a Omar Visintin conquistare un argento storico per lui e per lo snowboard italiano, un risultato che il vincitore della Coppa del Mondo 2014 definisce “Uno dei miei risultati più importanti di sempre”.

Finale a sei, con l'altoatesino che cede il gradino più alto del podio solo al canadese Kevin Hill, ma si mette alle spalle gli americani Nate Holland, bronzo e Nick Baumgartner 4°, con il tedesco Kostantin Schad 5° e l'austriaco Max Schrairer 6°. Luca Matteotti si ferma invece ai quarti di finale.

Nella gara femminile finisce quinta Michela Moioli e decima Raffaella Brutto, con l'oro che va al collo dell'americana Lindsey Jacobellis, l'argento alla canadese Dominique Maltais e il bronzo alla francese Nelly Moenne Loccoz.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti