Le Olimpiadi invernali 2018 si disputeranno in Corea del Sud a Pyeongchang

Di GIANCARLO COSTA ,

I sostenitori Coreani delle Olimpiadi (foto lastampa.it)
I sostenitori Coreani delle Olimpiadi (foto lastampa.it)

È Pyeongchang la città che ospiterà i giochi olimpici invernali 2018. Questo è l'esito della votazione del CIO che ha assegnato le olimpiadi invernali alla città sudcoreana. Pyeongchang ha battuto Monaco di Baviera e Annecy.

La candidatura sudcoreana ha ottenuto 63 voti, contro i 25 di Monaco di Baviera. Solo sette preferenze per la francese Annecy. L'elezione si è risolta già al primo turno di votazione quando il quorum era fissato a 48 voti. Pyeongchang era alla terza candidatura dopo le bocciature del 2010 e per il 2014.

Alle prossime Olimpiadi di Pyeongchang nel 2018 ci saranno sicuramente le discipline dello snowboard che faranno il loro esordio nella russa Sochi nel 2014, cioè Slope-Style e Slalom Parallelo, ma ci sarà lo scialpinismo? Da anni si parla dell’introduzione dello scialpinismo quale disciplina olimpica e la data del 2018 come quella del possibile esordio. Fosse stata Annecy ci sarebbero state ottime chance, se non altro perché in Francia è a pochi chilometri da Italia e Svizzera, le tre nazioni che sono la culla di questo sport. Ma nella lontana Corea del Sud che succederà? Alla nuova direzione di Mariotta, eletto da poco presidente della ISMF l’arduo lavoro..

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti