Norvegia batte il resto del mondo nella Sprint di Davos, Federico Pellegrino 11º

Di GIANCARLO COSTA ,

Netto dominio norvegese nelle sprint di Davos. Tripletta per gli scandinavi sia in campo maschile che in campo femminile. Fra gli uomini si impone Finn Haagen Krogh davanti a Anders Gloeersen e a Eirik Brandsdal. Federico Pellegrino, dopo il miglior tempo nelle qualifiche, ha vinto in scioltezza il suo quarto di finale per poi cedere in semifinale, tagliato fuori da un contatto in curva prima del rettilineo finale. Alla fine è 11°, miglior piazzamento azzurro della giornata.

Nella gara femminile ancor più netto il dominio con le norvegesi ai primi 5 posti della classifica. Successo di Ingvild Oestberg, davanti a Maiken Falla e a Celine Brun-Lie. Gaia Vuerich ha terminato la sua gara ai quarti chiudendo con il 28/o posto finale.

Ordine d'arrivo sprint maschile Davos (Sui):

1      KROGH Finn Haagen      1990      NOR

2      GLOEERSEN Anders      1986      NOR

3      BRANDSDAL Eirik      1986      NOR

4      PETUKHOV Alexey      1983      RUS

5      HALFVARSSON Calle      1989      SWE

6      NORTHUG Tomas      1990      NOR

11      PELLEGRINO Federico      1990      ITA

47      HOFER David      1983      ITA

66      VIERIN Francois      1990      ITA

67      NOECKLER Dietmar      1988      ITA

Ordine d'arrivo sprint femminile Davos (Sui):

1      OESTBERG Ingvild Flugstad      1990      NOR

2      FALLA Maiken Caspersen      1990      NOR

3      BRUN-LIE Celine      1988      NOR

4      BJOERGEN Marit      1980      NOR

5      WENG Heidi      1991      NOR

6      NILSSON Stina      1993      SWE

28      VUERICH Gaia      1991      ITA

47      DEBERTOLIS Ilaria      1989      ITA

49      LAURENT Greta      1992      ITA

59      STUERZ Giulia      1993      ITA

Fonte fisi.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti