Nicolò Canclini vince la Sprint di Coppa del Mondo in Cina

Di GIANCARLO COSTA ,

Nicolo Canclini vince la Sprint di Coppa del Mondo in Cina (foto ISMF)
Nicolo Canclini vince la Sprint di Coppa del Mondo in Cina (foto ISMF)

Vittoria storica di Nicolò Canclini nella Sprint di Coppa del Mondo di Wanlong, in Cina. Storica perché per la prima volta s’è disputata una tappa di Coppa del Mondo di scialpinismo in Cina, e poi perché è stata la prima vittoria assoluta del giovane talento valtessinese, che è ancora nella categoria Espoir. Gara in condizioni climatiche estreme, con -22°C e largo uso di cerotti antifreddo sul viso degli atleti. Sul podio cinese salgono con Canclini lo spagnolo Oriol Cadorna Coll 2° e lo svizzero Iwan Arnold 3°. Gli altri italiani in gara erano Michele Boscacci 5° , Davide Magnini 9° , Robert Antonioli 12° e Nadir Maguet 21°.

Mette la sua firma in questo storico albo d’oro la fuoriclasse francese Laetitia Roux, che si aggiudica la gara femminile sulla spagnola Claudia Cotrina 2a e la svizzera Marianne Fatton 3a . Le azzurre in gara erano Alba De Silvestro 7a , Katia Tomatis 9a e Giulia Compagnoni 13a.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti