Neve e sole protagonisti al Trofeo Crinale Ski Alp-Memorial Cristian Artioli a Febbio (RE)

Di GIANCARLO COSTA ,

Katia Fori (foto organizzazione)
Katia Fori (foto organizzazione)

Giornata da incorniciare sulle nevi di Febbio dove un sole splendente e tantissima neve hanno fatto da cornice alla gara di scialpinsmo organizzata dalla Scuola Bismantova del Cai e dai ragazzi del Crinale.it.

Gli organizzatori sono riusciti a creare un  percorso ancora inedito per la manifestazione e che ha ricevuto molti consensi da parte di tutti i partecipanti. 

Quella che è andata in scena è stata una gara di alto livello tecnico con 3 salite e 3 discese per un dislivello totale di quasi 1500 m. 

Sono stati 65 i concorrenti che si sono sfidati lungo il percorso, partenza in località Rescadore e poi salite e discese sugli splendidi pendii del Monte Cusna con salite dure e discese tecniche e impegnative rese spettacolari da una neve in condizione ottimale.

In campo maschile podio tutto alpino, primo assoluto Camillo Campestrini di Trento della società I Favolenze, secondo sempre di Trento Manuel Degasperi dell'Asd Arcobaleno e terzo posto per Fabio Iacchini di Macugnaga del team Jolly Sport.

In campo Femminile vittoria per l'atleta di Cles (TN) Orietta Calliari del Brenta Team, al secondo posto la parmigiana Katia Fori dell'Asd Kinomana, terzo gradino per l'atleta di casa Giulia Botti sempre dell'Asd Kinomana. Fra gli snowboarders vittoria per il parmigiano Simone Bovis e secondo posto sempre per il parmigiano Daniele Furia.

Nella categoria non agonistica vittoria per l'atleta del Crinale Matteo Ferrari.

Il patron della manifestazione e istruttore di scialpinismo del CAI Giuseppe Nizzoli, colui che insieme al compianto Cristian Artioli avevano ideato per primi una gara di scialpinismo sulle montagne reggiane, ha espresso grande soddisfazione per la riuscita positiva della gara  merito anche dei numerosi sponsor che hanno creduto nella manifestazione.

Il X° Trofeo Crinale Skialp era anche la tappa conclusiva della Coppa Appennino, circuito di gare di scialpinismo disputate nelle province di Parma, Reggio e Modena e che di anno in anno vede sempre più partecipanti provenienti anche da fuori regione. 

In campo femminile vincitrice della Coppa è stata  Katia Fori dell'Asd Kinomana seguita da Giulia Botti e Katia Marzani sempre dell'Asd Kinomana.

In campo maschile vittoria per Davide Varini seguito da Giuliano Gherardi e Federico Celeghini tutti appartenenti all' Asd Kinomana. 

Fra gli snowboarders si aggiudica il primo posto Simone Bovis seguito da Daniele Furia e Gianmarco Guercetti.

Da domani al lavoro per l'XI° edizione del Trofeo Crinale Skialp 2014.

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti