Nella Sprint di Drammen festival norvegese, Federico Pellegrino 26°

Di GIANCARLO COSTA ,

Lo sprint finale di Drammen (foto Helgerud)
Lo sprint finale di Drammen (foto Helgerud)

Nella gara di casa, la Sprint in alternato, i norvegesi non si sono fatti scappare podio e vittoria e l'occasione per incutere timore a chi è al comando della Coppa del Mondo di specialità, il nostro azzurro Federico Pellegrino. Per lui settimo tempo in qualifica, ma nei quarti viene eliminato e chiude al 26° posto. I vichinghi fanno poker, con la vittoria di Petter Northug, Ola Vigen Hattestad 2°, Eirik Bransdal 3° e Finn Haagen Krogh 4°. Northug sale al 2° posto nella classifica di Coppa del Mondo con 248 punti, diventando così l'avversario più pericoloso per Pellegrino che conduce con 405 punti. Gli altri azzurri in gara sono stati Maicol Rastelli 34°, Simone Urbani 48° e Sergio Rigoni 68°.

Nella gara femminile vittoria della norvegese Maiken Caspersen Falla sulla connazionale Ingvild Oestberg 2a e alla russa Natalia Matveeva 3a. Tre le azzurre in gara: Greta Laurent 27a, Lucia Scardoni 28a, Gaia Vuerich 34. Nella classifica generale di Coppa del Mondo sempre in testa Therese Johaug con 1484 punti, inseguita da Oestberg con 1274.

Il prossimo appuntamento con la coppa è fissato a Oslo, sulla celebre collina di Holmenkollen: sabato 6 febbraio si disputa una 50 km a tecnica classica con partenza massa (presenti Francesco De Fabiani e Dietmar Noecker), seguita domenica 7 dalla 30 km femminile con Virginia De Martin.     

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti