Nella Sprint di Cambre d’Aze Robert Antonioli 3°, successi dello svizzero Arnold e della francese Roux

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio femminile Sprint Cambre d'Aze (foto fb ismf)
Podio femminile Sprint Cambre d'Aze (foto fb ismf)

Ancora un podio per l'Italia nella seconda giornata di competizioni valevoli per la Coppa del mondo di Cambre (Fra). Il merito è da attribuire a Robert Antonioli, che si è classificato al terzo posto nella gara vinta dallo svizzero Iwan Arnold sul connazionale Andreas Steindl. Gli altri italiani in gara erano 6° Nadir Maguet, 13° Federico Nicolini, 15° Michele Boscacci, 28° Pietro Canclini, 33° Luca Faifer, 38° William Boffelli, 47° Matteo Eydallin, 48° Damiano Lenzi (Ita)

In campo femminile si è imposta la francese Laetitia Roux sulla spagnola Claudia Galicia Cotrina e l'elvetica Deborah Charello, con Elena Nicolini dodicesima. Buoni piazzamenti per gli auzzrri sono arrivati ancora dalle categorie giovanili, con Enrico Loss terzo fra gli uomini e l'accoppiata Giulia Murada-Mara Martini seconda e terza nella gara femminile della categoria juniores, mentre Federico Nicolini si è piazzato secondo fra gli espoir.

La prossima tappa del circuito è previsto in Turchia, a Ergan, l'11 e 12 febbraio con una individuale e una sprint.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti